We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Luzzi (Cosenza) - Miss Italia 2015, Miss Città di Luzzi e' Serena Suriano


 E' Serena Suriano (con il n°5) la prima classificata con la fascia Miss Città di Luzzi, eletta nella tappa provinciale che si è svolta nella cittadina cosentina. Serena Suriano di Amantea, 18 anni, 1.75 cm, occhi castani e capelli castani a settembre si iscriverà all'Università in ingegneria aerospaziale. “Il massimo dell'ambizione sarebbe diventare un astronauta – afferma sorridendo – per ora studio e mi dedico alla mia passione, l'astronomia”. Oltre ad osservare le stelle Serena è anche un'atleta e pratica nuoto agonistico. Ha deciso di partecipare a Miss Italia per sperimentare nuove esperienze:” Se non provi i sogni non si avverano – commenta dopo l'incoronazione – Mi piacerebbe diventare una modella e vincere Miss Italia sarebbe una grande soddisfazione personale”. Nella bella cornice dellla Valle del Crati, nel borgo di Luzzi, una tappa provinciale del concorso. La giuria di esperti di bellezza, esponenti della stampa locale e dello spettacolo ha decretato la Miss Città di Luzzi.   Ben sette le fasce aggiudicate: prima classificata Serenza Suriano (Miss Città di Luzzi); seconda classificata Eva Greco (Miss Rocchetta Bellezza); terza classificata Emily Basile (Miss Cotonella); quarta classificata Tonia Le Pera (Miss Compagnia della bellezza); quinta classificata ilaria Giancola (Miss Interflora) e la fascia speciale Miss Whorld Fashion Irene D'Andrea   E già dalla primissima selezione Miss Italia Calabria ha cambiato volto! Miss Italia Calabria quest'anno rende omaggio alla cultura, all'arte senza dimenticare il sociale e dando largo spazio ai giovani talenti. Il concorso, dunque, ha un nuovo look, dalla scenografia completamente rinnovata ideata dal direttore artistico Claudio Greco. In giuria, anche il Sindaco di Luzzi, Manfredo Tedesco Presidente della giuria tecnica. Anche in questa tappa Miss Italia Calabria ha presentato i due spot sociali firmati dall'attore Stefano Muroni. Due video che lanciano un messaggio di pace e di amore verso le donne. Non solo concorso, dunque, ma anche spazio alla musica con le splendide interpretazioni dei giovani talenti Francesca Aurelia Chimenti, del gruppo canoro i Free Love di Michele Mirabelli e i danzatori della Compagnia di balletto Skanderberg di Mirella Castriota su coreografia di Lia Molinaro. E poi, tanto glamour con le collezioni delle stiliste dell'Accademia New Style: Karina Perez Parodi e Roberta Stumpo. E ancora i preziosi della gioielleria Scintille Montesanto; la collezione dell'Ottico di Somma e Morrone e le firme di Whorld Fashion. Oltre alla presenza fisica Miss Italia Calabria, in questa edizione, cerca di più... giovani donne affascinanti e talentuose, future dive dello showbusiness. Dopo le tre sfilate in passertella, come da tradizione (in abito da sera, in bikini e in costume istituzionale) la giuria tecnica ha volutato le ragazze anche per la loro personaità. Una breve intervista in cui le concorrenti hanno dovuto dimostrare di essere spigliate e disinvolte. “Ringraziamo l'amministazione comunale per questa splendida serata qui a Luzzi – afferma la patron Linda Suriano – Una tappa provinciale che ribadisce il successo della manifestazione”. A curare il concorso, esclusivista per la Calabria: l'agenzia Carlifashionagency (diretta da Carmelo Ambrogio e Linda Suriano), in collaborazione con lo stilista Claudio Greco. A condurre le selezioni, presentarice ufficiale, la giornalista Raffaella Salamina. E' lei a condurre sul palco le serate di Miss Italia e a coordinare l'ufficio stampa. “”Sono felice di questa splendida serata- afferma il direttore artistico Greco – per l'occasione ho presentato il mio abito dedicato all'Italia, un dono che consegno al pubblico di Miss Italia Calabria”. Ed ora, Miss Italia Calabria continua: prossima tappa provinciale del concorso il 9 agosto, alle ore 21.30, ad Aiello.

di Redazione | 08/08/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it