We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Al via la XIII edizione del Marco Fiume blues passion


 Si è tenuta sul prato del Pascià Restaurant, la presentazione della prestigiosa kermesse musicale “Marco Fiume Blues Passion” Memorial Festival, giunta alla XIII Edizione. Anche quest’anno grande attesa per la due giorni di musica ed emozioni imperdibili, con ingresso gratuito, in programma per i prossimi martedì 21 Luglio e Domenica 2 Agosto 2015, con inizio alle ore 21,30 ospitata nella elegante e raffinata location di Vincenzo Abbruzzese, partner consolidato dell’evento.   Il presidente dell’associazione musicale Marco Fiume, Maria Giulia Sorrentino, ha illustrato i dettagli dell’evento che anche per l’edizione 2015, sarà caratterizzata dal binomio tra gastronomia e musica “A cena con il Blues”. Novità per la XIII edizione è certamente l’introduzione del blues nazionale in lingua italiana, grazie ad alcuni pezzi del “Joe Vescovi Quintet”.   Due tappe e un cast d’eccezione. La prima serata del Memorial (martedì 21 luglio) sarà aperta dagli italiani “Giò Vescovi Quintet” e la band di Atlanta (USA) “Delta Moon”. Giò Vescovi: vocals e armonicista, in attività da decenni nel circuito blues nazionale, già dal ’68 inizia un percorso che lo porterà definitivamente nel Blues, dopo aver attraversato quasi tutti i generi musicali. Pian piano e con accuratezza, costruisce un repertorio che ripercorre in buona parte i classici del Blues rurale e del Chicago Blues, aggiungendo al tutto un pizzico di Rock 'n Roll e di Soul, ma restando sempre fedele alla musica nera. La caratteristica dominante della band, è il forte impulso che essa dà nei concerti, riuscendo a stabilire un istintivo "feeling" tra il pubblico e la "musica del diavolo". (Giò Vescovi, lead vocal, harmonica; Mario Sagliocchi, guitar; Carmine Capasso, background vocal, guitar, cigarbox, banjo; Alessandra Scaravilli, bass; Antonio Liccardi, drums.) Delta Moon: I Delta Moon sono una band di Atlanta (Georgia) che nasce dal magistrale intreccio delle chitarre slide suonate da Tom Gray (lap steel) e Mark Johnson (bottleneck guitar). Il sound potente, indiavolato ma al contempo mistico del gruppo, ricorda le atmosfere del Mississippi blues ed è messo al servizio dei brani scritti dal frontman Tom Gray (autore tra l’altro anche di brani per artisti come Cyndi Lauper, Manfred Mann, Carlene Carter, Bonnie Bramlett e molti altri). Il loro spettacolo dal vivo non è secondo a nessuno, trasportando l'ascoltatore nel profondo Sud degli Stati Uniti d’America. La musica dei Delta Moon è una potente miscela di personalità e suoni.   Domenica 2 Agosto 2015, dopo la proiezione del coinvolgente documentario “The Bloomed Blue River”, realizzato da Lucio Guagliardi, che nel corso della sua tesi di laurea ha reso omaggio a Marco e alla sua passione per il Blues, ci sarà la performance di Gina Sicilia: (nata a Newtown, Pennsylvania) è la figlia di un italiano nato a Roggiano Gravina (CS), ed emigrato negli Stati Uniti nel 1960. Gina aveva acquisito il suo gusto musicale eclettico dai suoi genitori e all'età di 16 anni aveva già scritto numerose canzoni che in seguito sarebbero state registrate sul suo album di debutto. Considerata un vero astro nascente nel panorama Blues fin dagli inizi, la rivista Jazz Review, in maniera entusiasta, l’ha definita "la migliore cantante blues sulla scena musicale di oggi". Nel 2007 si laurea in giornalismo alla Temple University. Durante il college, inizia a frequentare le blues jam settimanali al “Warmdaddy” di Philadelphia ed è lì che incontra un nutrito gruppo di musicisti locali che l’avrebbero aiutata a registrare il suo primo demo. Nel 2008 è stata nominata per il Blues Music Award e nel 2011 per un Blues Blast Award. Gina ha condiviso il palco con artisti come Johnny Winter, Joe Bonamassa, Shemekia Copeland, Beth Hart, James Cotton. L’ultimo album, The Alabama Sessions, mette in evidenza la sua abilità vocale e di songwriting e ha contribuito a stabilire ulteriormente come Gina sia una cantante formidabile che potrebbe facilmente percorrere diversi stili dal Blues all’Americana, con anche echi di Soul, R & B., Country e Jazz. (Gina Sicilia, vocals; Derek Josef Toa, guitar; Ronald Scott Key, drums; Antonello Pochiero, bass).  

di Redazione | 20/07/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it