We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Raccolta differenziata, II round . Pronta a partire nell’area intorno all’autostazione


Era stato già annunciato nella presentazione del programma dello scadenzario. La città di Castrovillari sarà interessata da un aumento delle aree per la raccolta differenziata. Queste riguardano via xx Settembre, via dell’Industria, via SS. Medici, corso Calabria e parte di via Sibari. Lo hanno comunicato in una lettera ai cittadini il Sindaco, Franco Blaiotta, l’Assessore all’Ambiente, Giuseppe Abbenante, e la ditta Femotet che, per conto del Comune, gestisce il servizio integrato dei rifiuti solidi urbani. Così, dopo la sperimentazione fatta nel quartiere pilota, il nuovo servizio di raccolta differenziata “  porta a porta ”  - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale - sarà avviato nella zona intorno all’Autostazione. “La prima fase- ricordano nella lettera amministratori e ditta-  prevede una campagna di sensibilizzazione con la distribuzione domiciliare del kit.” Nel caso in cui al momento della consegna non ci sarà nessuno in casa, i cittadini potranno ritirare il kit per la raccolta differenziata e tutto il materiale informativo presso l’infopoint,  sito in corso Garibaldi 291,  aperto al pubblico tutti i giorni dal  lunedì al sabato dalle 9 alle ore 12.  L'importante è ottenere un sistema di raccolta dei rifiuti più rispettoso dell'ambiente e che consenta di raggiungere obiettivi di efficienza, efficacia e di economicità. “Per questo- dicono Blaiotta e Abbenante - è importante il coinvolgimento dei cittadini che in questa operazione è fondamentale quanto importante e determinante.” “Tutte le informazioni necessarie per la corretta separazione dei rifiuti e le modalità di conferimento- precisano Sindaco, Assessore e Femotet nella lettera- sono riportate all’interno dell’opuscolo informativo in distribuzione.” Queste, rammentano alcune semplici regole da rispettare: come conferire il vetro , senza tappi e parti metalliche, nelle apposite campane collocate nei pressi dell’ abitazione; o rispettare gli orari ed i giorni di conferimento per ogni tipologia di rifiuto differenziato, indicati nell’opuscolo informativo in distribuzione. Nei condomini, poi,  dove esiste una corte recintata, saranno collocati dei bidoni carrellati colorati per ogni tipologia di rifiuto da differenziare, i quali saranno svuotati con la frequenza indicata nel calendario. Per il conferimento  è necessario utilizzare il contenitore di colore blu – viene sempre spiegato nella missiva-  in dotazione, che va collocato davanti all’ingresso dell’abitazione, a bordo strada. Prima di depositare  il contenitore a bordo strada, i cittadini dovranno assicurarsi che il manico sia totalmente rivolto verso il basso in modo da inserire la chiusura antirandagismo del coperchio.”  Per la raccolta ed il conferimento dei rifiuti organici, poi, è importante ricordare che bisogna utilizzare soltanto i sacchetti in Mater-bi, forniti dalla ditta. “Non bisogna nemmeno dimenticare, poi- viene ricordato -,  che la ditta garantisce la fornitura soltanto di un sacchetto per ogni giorno di conferimento.  Per i rifiuti ingombranti domestici – si afferma sempre nella lettera-  sarà possibile prenotare il ritiro a domicilio (costo del servizio = 5 €  per un max di 2 pezzi conferiti) telefonando al numero verde 800 – 093591. In alternativa è possibile conferire questi rifiuti direttamente, senza alcun costo di conferimento e senza limiti di quantità, presso l’isola ecologica situata in contrada Campolescia, tutti i giorni, dal lunedì al sabato dalle 8 alle ore 12.” L’iniziativa avrà bisogno - viene sempre richiamato nella missiva - della collaborazione, pazienza e disponibilità, oltre che del contributo fattivo dei cittadini, determinanti per il miglioramento di questo servizio che - aggiungono Blaiotta e Abbentante - non può fare a meno di nessuno in questa sfida di civiltà a tutela dell’ambiente e per un minor conferimento in discarica.”

di Redazione | 01/04/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it