We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Convenzione Comune e Consorzio di bonifica per manutenzione Canale Stombi


 Sottoscritta la convenzione che lega il Comune di Cassano All’Ionio e il Consorzio di Bonifica integrato dei Bacini dello Jonio cosentino. Prevede la manutenzione a cura del consorzio, del canale degli Stombi, fino al 2018. L’atto, è stato firmato dal sindaco Gianni Papasso e dal presidente Marzio Blaiotta. Dall’astratto degli anni passati, finalmente si è passati alla formalizzazione di atti e soprattutto alla realizzazione di interventi concreti ai fini della navigabilità dello Stombi, ovvero, l’asta fluviale che consente il traffico dei natanti da e per il Centro Nautico dei Laghi di Sibari, meglio nota, per le sue caratteristiche strutturali, come la “Venezia del Sud”. L’insediamento turistico, realizzato negli anni ottanta, sorge in prossimità della riserva naturale della Foce del Crati. I Laghi di Sibari, sono un complesso nautico balneare armoniosamente inserito tra i canali che collegano le lagune al mare, il porto turistico più grande del Mediterraneo, paradiso dei diportisti. Consta di nove chilometri di banchine attrezzate, con 2800 posti barca da 3 a 18 metri, cantiere nautico, bacino di carenaggio, alberghi, ristoranti, strutture sportive, centro commerciale e centinaia di villette e appartamenti con posto barca privato e di cinque chilometri di spiaggia attrezzata per un soggiorno unico nel suo genere. Tanto, per dare l’idea dell’importanza del sito. Alla chiamata di Papasso e Blaiotta, hanno risposto giornalisti, rappresentanti istituzionali, delle associazioni,delle forze dell’ordine e utenti della singolare ed eccellente località turistica della Calabria, ricadente nel territorio cassanese. Tra le presenze registrate, segnaliamo quelle del presidente della Coldiretti Calabria, Pietro Molinaro, del consigliere regionale di centro destra, Giuseppe Graziano, di Franco Pacenza, delegato dal Governatore della Calabria, Mario Oliverio a rappresentarlo, del direttore generale del Consorzio di Bonifica, Biagio Castaldi, degli assessori comunali, Paola Grosso e Stefano Petrosino e del responsabile del settore lavori pubblici del comune, Nicola Bruno. E’ stato il sindaco Papasso, a introdurre i lavori della conferenza, rapportando agli astanti quanto è stato fatto, sin dall’inizio della sua consiliatura, intessendo rapporti con le istituzioni sovra comunali, per ricercare una soluzione che potesse assicurare durante tutto l’anno, la navigabilità del canale Stombi, la cui foce, com’è noto, spesso si insabbia a causa delle mareggiate, impedendo ai natanti di circolare.  Dalla risoluzione di questo problema, ha sottolineato Gianni Papasso, deriva il rilancio dei Laghi di Sibari, fiore all’occhiello del turismo calabrese e orgoglio per Cassano e la Sibaritide. Adesso, grazie all’intesa siglata con il consorzio di bonifica, grazie alla sensibilità e alla operatività del presidente Blaiotta e del suo staff di collaboratori, ha argomentato il sindaco di Cassano, è iniziata una nuova primavera per questo territorio e per questo, ha indirizzato parole di ringraziamento anche al presidente Oliverio per l’attenzione con cui ha sempre guardato alla problematica in questione. E’ seguito l’intervento del presidente Blaiotta, il quale condividendo gran parte degli assunti del sindaco Papasso, ha esaltato le ragioni dell’intesa. Altri apporti alla discussione, sono venuti dal presidente di Coldiretti Calabria, Molinaro. Ha concluso la serie degli interventi, l’ex consigliere regionale Pacenza, che ha riferito il pensiero e gli impegni del Governatore Mario Oliverio per il rilancio del sito, mediante la realizzazione dei necessari interventi strutturali. Ricordiamo che il comune di Cassano, destinatario di un finanziamento regionale di euro 240.000,00, riferito alla piena officiosità idraulica del Canale degli Stombi, in ossequio ai dettami della convenzione sottoscritta, trasferirà al Consorzio di Bonifica, il contributo medesimo per la manutenzione del Canale degli Stombi, fino al 2018, assicurandone la navigabilità 365 su 365 giorni l’anno.  Nell’occasione, è stato anche ricordato che di recente, i consiglieri Mimmo Bevacqua, Michelangelo Mirabello e Domenico Battaglia hanno presentato una proposta di legge,recante "Esercizio della navigazione nel collettore artificiale di bonifica denominato Canale degli Stombi e nella portualita' interna delle acque dei Laghi di Sibari".

di Redazione | 06/07/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it