We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mandatoriccio (Cosenza) - Dalla Regione 44mila euro per la depurazione


 Buone notizie in tema ambientale. Mandatoriccio è  tra i comuni beneficiari del finanziamento regionale per la riduzione dell’inquinamento marittimo. Il comune ionico ha ottenuto oltre 44 mila euro. <<Per un comune a evidente vocazione turistica, che nei mesi estivi arriva a duplicare o triplicare la propria popolazione con l’arrivo dei visitatori e il ritorno a casa di chi durante l’anno vive fuori per motivi di lavoro e studio, il corretto ed efficiente funzionamento dei sistemi depurativi è condizione imprescindibile>>. A esprimere soddisfazione per l’importante finanziamento di cui Mandatoriccio sarà destinatario, insieme ad altri 36 comuni costieri cosentini, è il vicesindaco Filippo Mazza (foto). <<Con lo sblocco di questi fondi>>, ha dichiarato l’amministratore locale, <<il governatore della Calabria,  Mario Oliverio, mostra di essere ascoltatore attento delle esigenze di tutte quelle comunità che nei mesi estivi si ritrovano, puntualmente, a fare i conti con balneabilità, inquinamento e qualità delle acque>>. E ha aggiunto. <<Possiamo dire che finalmente le amministrazioni vengono messe nelle condizioni economiche di affrontare l’incubo ricorrente del mare sporco>>. Riefficientamento e rifunzionalizzazione degli impianti di depurazione e delle stazioni di sollevamento comunali. È, questa, la descrizione dell’intervento che interesserà il comune ionico.

di Redazione | 20/06/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it