We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Al via “Svuota la cantina”. Sabato a Seggio


Svuota la cantina, al via il programma di sostegno alle famiglie per lo smaltimento degli ingombranti. Si parte da contrada Seggio, dove il prossimo sabato 13 giugno, dalle ore 9 alle ore 13, nello spazio ecologico nel quale sono installati i cassonetti della raccolta rifiuti (vicino area verde Madonnina), la Ecoross Srl installerà uno speciale container dove i cittadini potranno conferire gratuitamente i rifiuti pericolosi, gli elettrodomestici esausti e più in generale gli arredi domestici non più utilizzabili destinati ad essere smaltiti. Inoltre, in attuazione del più complesso sistema di raccolta differenziata, a partire dal prossimo Martedì 30 Giugno, saranno asportati da tutto il territorio comunale i cassonetti della differenziata da 1.100 litri (campane per il vetro e multi materiale blu).   È quanto fa sapere l’assessore all’Ambiente Natalino Chiarello che a seguito di un incontro operativo con il Sindaco Antoniotti, gli uffici comunali e l’azienda Ecoross, ha programmato il calendario delle iniziative di quartiere per la raccolta degli ingombranti a domicilio.   Svuota la cantina, è un’iniziativa – spiega Chiarello – che mira principalmente a contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti pericolosi e ingombranti nell’ambiente. Considerato che sono anni ormai che combattiamo contro questa cattiva abitudine, purtroppo diffusa, di lasciare il materiale esausto ai margini dei torrenti, piuttosto che sulle spiagge, nei boschi ed in aperta campagna, per questa stagione estiva abbiamo pensato di creare un’opportunità a quanti, soprattutto in prossimità delle vacanze, devono fare spazio nelle loro case. Insomma, una buona azione amministrativa che mira ovviamente a tutelare l’ecosistema, cercando di andare incontro alle esigenze dei cittadini che potranno, in via del tutto gratuito e per un giorno, dedicarsi allo smaltimento degli ingombranti e dei rifiuti pericolosi. Partiremo da contrada Seggio, il prossimo Sabato 13 giugno, e poi nei prossimi giorni ripeteremo l’operazione in altre aree comunali in date che stiamo calendarizzando. A questo intervento, ovviamente, sarà affiancata un’attività costante di monitoraggio e repressione da parte della Polizia municipale sui reati ambientali. Nel frattempo – prosegue l’Assessore – prosegue la campagna di raccolta differenziata che, in poco meno di un anno, ci ha permesso di raggiungere risultati entusiasmanti, passando dal 12 al 33 percento. Nell’attuazione di questo progetto – conclude Chiarello – dal prossimo martedì 30 giugno saranno ritirate tutte le campane di vetro e i cassonetti per la raccolta del multi materiale presenti nel territorio comunale. Che lasceranno spazio alle sole isole ecologiche di prossimità composte dai bidoni giallo (vetro), marrone (umido) e verde (indifferenziata).

di Redazione | 11/06/2015

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it