We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Multe con video-sorveglianza? I consiglieri Seminario e Urso interrogano il Sindaco


‘Provvedimenti sanzionatori rilevati con mezzi di videosorveglianza’. Su questo tema sono intervenuti i  consiglieri comunali Santo Seminario e  Caterina Urso del Gruppo “Partito democratico – Costruiamo il futuro”, i quali hanno presentato al sindaco di Crosia, Antonio Russo, un’interrogazione a risposta scritta e orale. I due amministratori di minoranza, entrambi del Partito democratico chiedono al Sindaco <<se risulta vero che l’Amministrazione comunale di Crosia>>, scrivono testualmente gli stessi Seminario e Urso, <<ha notificato dei provvedimenti sanzionatori a nostri cittadini incorsi in infrazioni rilevati con mezzi di videosorveglianza installati dalla Vigilanza urbana: attività, questa>>, proseguono Seminario e Urso, <<non ancora regolamentata dal Consiglio comunale di Crosia>>. I due consiglieri di opposizione, inoltre continuano e affermano:   <<Se tale situazione è veritiera chiediamo di sapere a quante persone sono state notificate gli atti sanzionatori e quante di questi hanno provveduto a pagare la sanzione richiesta>>. Gli interroganti, infine,  sulla base dell’informativa che il sindaco dovrà dare <<si riserveranno di intraprendere ogni utile azione di tutela e responsabilità>>. All’interrogazione, data la sua importanza, Santo Seminario e Caterina Urso hanno chiesto formalmente risposta orale e scritta nel più breve tempo possibile.  

di Redazione | 12/05/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it