We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cassano Allo Ionio (Cosenza) - Le iniziative per il 25 aprile


L’Amministrazione comunale della Città di Cassano All’Ionio, guidata dal sindaco Gianni Papasso, per ricordare l’importante evento della Liberazione dell’Italia dall’oppressione nazi-fascista, ha organizzato per la giornata di oggi, sabato 25 aprile, alle ore 9.30, la sfilata per le principale arterie cittadine, della Banda Musicale “Città di Cassano”. Si parte dal rione Cappuccini per convergere in piazza Municipio. Alle ore 12, il Primo cittadino e la giunta, insieme ai rappresentanti delle forze dell’ordine, del pianeta scuola, delle associazioni, dell’informazione e di quanti altri intendono partecipare, con partenza dallo spazio antistante il Palazzo di Città, procederanno in direzione dell’obelisco alla cui sommità si erge la statua della Madonna Immacolata, identificato anche come monumento per ricordare i caduti di tutte le guerre, per depositarvi una corona d’alloro. Nell’occasione, non mancheranno riflessioni sull’importanza della Giornata della Liberazione, che ad oggi, ha assicurato al popolo italiano settant’anni di democrazia. La Festa della Liberazione che si celebra il 25 aprile di ogni anno, ha evidenziato il sindaco Gianni Papasso, è la riaffermazione del ricordo di uomini e donne di tutte le età che nel periodo bellico hanno immolato la propria vita per assicurare agli italiani i diritti democratici dei quali beneficiamo.  I loro ideali e le loro gesta eroiche, ha aggiunto, devono albergare sempre in noi, oltre che essere conosciuti e apprezzati dalle giovani generazioni e da quelle che verranno. Per rimanere in tema, domenica 26 aprile, alle ore 20:00, nel teatro comunale, l’amministrazione comunale, presenterà agli intervenuti, Fabio Cavaliere e Virginio Papadà, i due studenti dell’Istituto Comprensivo “Lanza-Milani” di Cassano, presieduto dalla professoressa Mena Galizia, risultati vincitori del concorso Nazionale indetto dal MIUR, “Dalla Resistenza alla Cittadinanza Attiva”, premiati al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e a seguire, è prevista la proiezione del film “La Notte di San Lorenzo”, per la regia di Paolo e Vittorio Taviani.  

di Redazione | 25/04/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it