We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Sanità, chiedere un incontro con Scura e Oliverio. Proposta di Antoniotti ad assemblea Sindaci


Sanità, convocare subito un incontro con il Commissario ad acta ed il Governatore della Calabria. A quasi sei mesi dalle elezioni regionali vinte dal presidente Oliverio, dopo una campagna elettorale che ha fatto leva proprio sul crollo dei servizi sanitari pubblici, ancora non si ha una prospettiva chiara di come la Regione intenda risollevare uno dei settori più martoriati dell’area ionica cosentina. Qual è il programma per ristabilire i livelli essenziali di assistenza in questo comprensorio, ancora oggi mancanti? A che punto è l’iter di realizzazione del Nuovo ospedale della Sibaritide? E, soprattutto, qual è l’azione concreta che si intende attuare per ristabilire l’equilibrio dell’offerta sanitaria nelle aree periferiche? Certo, la questione Sanità, in Calabria, non si risolve con uno schiocco di dita né tantomeno con la pretesa, da parte del Governo, di inviare propri emissari che, non conoscendo le criticità dei territori, possano dare risposta ai problemi. Serve concretezza. È quanto ha ribadito il primo cittadino Giuseppe Antoniotti (foto) nel corso dell’Assemblea dei Sindaci della Sibaritide, riunitasi a Trebisacce per discutere dei problemi della Sanità del territorio. Un intervento, quello di Antoniotti, apprezzato e sostenuto dai colleghi presenti all’incontro. Sono stato per sei mesi in silenzio – ribadisce il Sindaco ai margini dell’assemblea – proprio per il profondo rispetto che nutro nei confronti delle Istituzioni e dell’attuale Presidente, e soprattutto, perché capisco le difficoltà che un amministratore può incontrare nell’affrontare e risolvere grandi problemi, come quello della Sanità, carico di punti critici. Certo, però, non condivido l’apparente immobilismo del nuovo Esecutivo Regionale che finora ha prevalso sulla questione. C’è stato solo un atto, a mio avviso, contro ogni logica organizzativa, oltre che in controtendenza con la necessità di dare risposte chiare e immediate al problema, partorito dal Governo Renzi, quello di nominare un Commissario ad acta che, per conoscere la realtà sanitaria calabrese, dovrà prima assimilarla. Ecco perché all'Assemblea ho proposto di chiedere un incontro urgente con il commissario Scura e con il presidente Oliverio per discutere della problematica della Sanità. Credo che la presenza del Governatore all’incontro sia essenziale, in quanto garante dei Sindaci e dei territori, perché vogliamo avere risposte chiare circa l’attuazione del programma politico annunciato in campagna elettorale.  

di Redazione | 13/04/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it