We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Trivigno (Potenza) - Gli studenti della scuola media visitano la Val Sarmento e l'ex campo di concentramento di Pisticci


Gli studenti della scuola Secondaria di primo grado di Trivigno, appartenente all'Istituto comprensivo di Albano di Lucania, diretto dalla Prof.ssa Eugenia Tedesco, hanno visitato la Basilicata meridionale. Una visita guidata con itinerario Terranova di Pollino – San Paolo Albanese – Noepoli – Pisticci. Il Progetto è stato coordinato dai Professori Piero Florindo Gallicchio e Cinzia Festa, coadiuvati da Annunziata Pilogallo e Assunta Maria Palese. La scolaresca, formata da sedici alunni, ha avuto come guide l'Arch. Renato Golia della Pollinolabor e il Prof. Giuseppe Coniglio, studioso emerito pisticcese. La prima tappa del viaggio è stata la visita al Centro di Educazione Ambientale di Terranova, che descrive le peculiarità del territorio dal punto di vista naturalistico, storico e antropologico. Nell'ampia sala attrezzata, gli studenti hanno seguito il percorso dell'Ecomuseo, visitando i vari laboratori e ricevendo un valido servizio d'informazione turistica. Successivamente la comitiva è partita per San Paolo Albanese, dove ha visitato, con l'ausilio di un impiegato comunale, la Chiesa Madre con l'Iconostasi di rito greco-bizantino e il Museo Albanese. Nel primo pomeriggio è stata effettuata la visita al Castello di Noepoli, che ospita gli uffici comunali e la Chiesa Madre della Visitazione. Alle diciassette la delegazione ha raggiunto Marconia di Pisticci, dove il Prof. Coniglio ha illustrato le motivazioni del monumento eretto in ricordo degli antifascisti confinati nel metapontino. Nella vicina frazione di Centro Agricolo è stata visitata l'ex colonia confinaria, che funzionò dal 1939 al 1944 e che fu il primo campo di concentramento fascista in Italia, con 1700 politici antifascisti italiani e civili jugoslavi. Secondo le ricerche del Prof. Coniglio, a Marconia erano presenti anche sessanta ebrei; gli internati, tra cui si ricorda il Padre Costituente Umberto Terracini, ricevevano un sussidio giornaliero e partecipavano ai lavori di bonifica per il recupero dei terreni paludosi.

di Redazione | 03/04/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it