We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ciro' (Crotone) - Cirò si prepara alla giornata regionale del calendario


Riappropriarsi della propria storia e costruire progressivamente e dal basso un percorso di valorizzazione e condivisione dei personaggi, dei simboli e di tutte le produzioni che, nei secoli, il territorio ha saputo esprimere in termini scientifici, umanistici, artistici, culturali e identitari, rappresenta uno dei momenti più importanti e qualificanti nella costruzione dell'identità stessa di una comunità e di un popolo. Accompagnare questi complessi processi storico-culturali, ricercando la massima condivisione sociale e coinvolgendo soprattutto le nuove generazioni ed il mondo della scuola e della formazione, è dovere pedagogico e politico nel senso più ampio ed elevato del termine, di quanti hanno l'onere di rappresentare le istituzioni pubbliche. E' quanto dichiara il Sindaco Mario Caruso (foto) annunciando l'avvio, con la consegna da parte dello stesso Primo Cittadino, il prossimo MERCOLEDÌ 11 MARZO a Roma, dell'astrolabio in memoria di Aloysius Lilius a Papa FRANCESCO, dell'intensa settimana dedicata alla terza giornata regionale del Calendario, da giovedì 19 a sabato 21 marzo, Equinozio di Primavera.   Alla cerimonia in Vaticano parteciperà una delegazione di 150 fedeli della comunità parrocchiale, rappresentata da Don Giovanni NAPOLITANO ed il Corpo Bandistico Città di Cirò che eseguirà musiche dirette dal Maestro Vincenzo SALITURI.   Nella tre giorni regionale a Cirò - fa sapere CARUSO - abbiamo coinvolto il mondo della scuola, il Liceo Scientifico Ilio ADORISIO e dell'Università della Calabria, con due importanti seminari di fisica. Presenteremo un nuovo libro del Prof. Francesco VIZZA, dedicato a Giano LACINIO ed inaugureremo le nuove sale del Museo dedicato al famoso alchimista cirotano del Cinquecento, nel Palazzo dei Musei nel centro storico. Le tre ricche giornate - anticipa il Sindaco - si concluderanno con un importante convegno scientifico e culturale dedicato a LILIO alla presenza, tra gli altri, dell'Arcivescovo di Crotone e S.Severina Mons. Domenico GRAZIANO e del Presidente della Giunta Regionale Mario OLIVERIO. Piazza della Legalità e delle Libertà, la nuova e bella terrazza adiacente il Palazzo di Città ed affacciata sulle colline vitate degradanti verso lo jonio, la cui simbolica inaugurazione - conclude CARUSO - si terrà proprio SABATO 21 MARZO nell'ambito della manifestazioni liliane, ospiterà nel pomeriggio e fino a sera due speciali iniziative culturali ed artistiche.  

di Redazione | 09/03/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it