We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Sezze (Latina) - Valorizzazione patrimonio audiovisivo, il Comune di Sezze vincitore nella graduatoria dei progetti ammessi e finanziati dalla Regione


Il Comune di Sezze è risultato vincitore nella graduatoria dei progetti ammessi e finanziati dalla Regione Lazio, in risposta all’Avviso Pubblico per la presentazione di iniziative per la promozione e la valorizzazione del patrimonio audiovisivo L.R. 12 Agosto 1996 n. 35 e D.G.R. 19 Marzo 2004 n. 196. Il progetto dal titolo “LINDBERGH”, persegue come obiettivo principale la promozione della conoscenza e lo studio dell’arte cinematografica attraverso laboratori didattici rivolti al mondo giovanile, cosi come favorire la conoscenza del linguaggio audiovisivo attraverso la realizzazione tecnico pratica di prodotti in video di documentazione e fiction (dall’ elaborazione di un soggetto, alla stesura della sceneggiatura, riprese, montaggio ed edizione finale). Le finalità di questa azione sono: imparare  ad usare l’audiovisivo  per fini didattici (insegnare la storia) stimolare l’apprendimento di competenze tecniche di base  sull’audiovisivo, incoraggiare l’apprendimento collaborativo; stimolare processi di  socializzazione, consolidare la conoscenza concreta dei temi trattati. Perché Lindbergh? Perché questo è  un progetto integrato di educazione al linguaggio audiovisivo composto da piccole grandi esperienze formative attive e partecipate che verranno  realizzate sul territorio setino, di minuscole pedine in attesa degli eventi, di sentimenti, di paure, di rassegnazione, ma anche di speranza, di orgoglio, di ribellione, di senso di appartenenza, di volontà, esattamente tutto ciò che racchiudeva in sé quel piccolo uomo che a bordo di un aereoplano di legno e tela, instabile e fragile, solo, tagliato fuori dal mondo, sospeso sopra l'oceano, in balìa del vento, della stanchezza, del sonno, del buio della notte, dei possibili guasti, in quasi 34 ore di volo ininterrotto raggiunse la meta, tra lo stupore del mondo intero. Le azioni progettuali prevedono incontri formativi rivolti  alla cittadinanza con particolare riferimento alle realtà associative locali ed ai giovani residenti nel Comune di Sezze considerati destinatari principali del progetto. Il progetto della durata di due mesi, vuole promuovere attraverso laboratori guidati, la conoscenza del linguaggio audiovisivo, la partecipazione aggregata e il lavoro di squadra, la capacità di ascolto, di osservazione e di analisi. Educare i giovani al linguaggio teatrale e cinematografico, offrendogli un’occasione per migliorare le proprie capacità espressive. Il progetto“LINDBERGH”, apre dunque il sipario, organizzando in collaborazione con l’Associazione Culturale C.A.T cinque incontri formativi in orari pomeridiani che vedranno l’alternarsi di grandi maestri del cinema italiano come Gianluca Ansanelli attore, regista, conduttore televisivo e radiofonico e autore televisivo e teatrale e Maurizio Mattioli attore, doppiatore e comico italiano.         

di Redazione | 05/03/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it