We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Papasidero (Cosenza) - Festeggiata la centenaria Teresina Peppina Oliva


 Il borgo di Papasidero, centro del Parco Nazionale del Pollino, noto alla comunità internazionale per la presenza del Bos primigenius, conservato nel riparo della Grotta del Romito, ha festeggiato nonna Teresina Peppina Oliva (foto) che l’altro ieri, 22 febbraio, ha raggiunto il secolo di vita, circondata dall’affetto dei figli, dei nipoti e delle tante persone a lei care. L’Amministrazione comunale ha voluto rendere omaggio alla neo centenaria, regalandole un mazzo di rose rosse e una pergamena con la stampa dell’originale dell’atto di nascita risalente al 1915. Papasidero si conferma così oltre che patria di personaggi illustri, anche terra di longevità e benessere. Dal 2010 infatti, le cento candeline sono state spente anche da altri quattro papasideresi: Arcangelo Grisolia, Giuseppe Labozzetta, Teresina Oliva e Michelina Vacchiano. Altri cittadini sono in procinto di tagliare l’ambizioso traguardo. A nonna Teresina Peppina Oliva, che ha ricevuto anche un simpatico trofeo “alla carriera di nonna” dai pronipoti più piccoli che risiedono a Roma, l’augurio di poter trascorrere ancora tanti giorni nella sua amata Papasidero.

di Redazione | 24/02/2015

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it