We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Siglato accordo tra Confcommercio Cosenza e Banca popolare del Mezzogiorno


Un’intesa per dare concreto sostegno all’economia del cosentino. Questo l’obiettivo dell’accordo quadro siglato in data 6 luglio presso la sede della Confcommercio Cosenza dal Presidente dell’Associazione provinciale, Klaus Algieri, e la Banca Popolare del Mezzogiorno, rappresentata dal condirettore Generale Massimo Mancini. La firma del protocollo, avvenuta alla presenza degli associati e degli organi di stampa, è stata l’occasione per evidenziare gli scopi dell’iniziativa, destinata a supportare la crescita delle imprese operanti nella provincia di Cosenza attraverso una serie di azioni congiunte e progetti condivisi che hanno l’obiettivo di migliorare il confronto tra banca e impresa, nella consapevolezza che l'uscita dal tunnel della crisi può essere più vicina se imprese e mondo del credito trovano spazi per soluzioni comuni, e cercano di parlare un unico linguaggio. L’incontro con gli associati – riferisce testualmente una nota congiunta di Confcommercio e Banca Popolare del Mezzogiorno - ha rappresentato una buona occasione per parlare di strumenti di supporto al credito e, in particolare del fondo Centrale di Garanzia a sostegno di operazioni di microcredito, uno strumento poco conosciuto e poco utilizzato nel territorio, ma che costituisce una valida soluzione per gli investimenti che hanno bisogno di essere assistiti da garanzia. “L’accordo con la Confcommercio di Cosenza – osserva Massimo Mancini, condirettore generale di BPMezz – si inserisce perfettamente nel quadro d’azione della nostra Banca a favore delle imprese del territorio. La provincia di Cosenza ha sempre rivestito per noi e la nostra attività una grande importanza. La collaborazione con Confcommercio rappresenta una opportunità non solo per fornire con un’efficacia ancora maggiore il nostro sostegno finanziario agli imprenditori locali, ma anche per instaurare con essi un rapporto trasparente e consapevole che possa portare alla individuazione delle soluzioni migliori nel comune interesse ed in una logica di medio e lungo periodo”. “Questo accordo - spiega il presidente di Confcommercio Cosenza, Klaus Algieri - rappresenta un reale sostegno per le imprese: vuole scongiurare il rischio di ulteriori chiusure, assicurando le risorse necessarie alle attività commerciali per affrontare e superare la crisi. Si vuole fornire agli imprenditori la reale possibilità di accedere più agevolmente alle diverse forme di credito bancario, esorcizzando in questo modo il ricorso a canali alternativi non controllati ed illegali. Siamo certi che la partnership con la Banca popolare del Mezzogiorno.

di Redazione | 07/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it