We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Domenica un incontro per realizzare un libro fotografico sulla storia di Mirto


Un’interessante iniziativa di carattere socio culturale è stata pianificata dall’Associazione culturale “Social” di Mirto Crosia. L’idea è quella di realizzare un libro fotografico sulla storia della popolosa frazione Mirto situata nel Comune di Crosia. Si racconteranno i (pochi) anni di vita, circa mezzo secolo di storia, della cittadina ionica, attraverso gli scatti fotografici. Un’idea senza dubbio valida quella lanciata dal suddetto sodalizio che, per la realizzazione del progetto denominato “Mirto, scatti nella memoria. Identità, tradizioni e storia sociale attraverso la fotografia” chiede, comunque, la collaborazione dei cittadini del luogo. Infatti, ha programmato un primo incontro operativo per domenica prossima, 8 febbraio, dalle ore 17.30 alle ore 19, presso la sala consiliare della delegazione municipale di Viale della Repubblica in Mirto. Durante la serata, a cui parteciperà anche l’assessore comunale alla Cultura, Graziella Guido, verrà presentato il lavoro che si intende realizzare. L’associazione, inoltre, invita i cittadini disponibili a portare le proprie “vecchie” fotografie in modo da poterle scannerizzare e, successivamente utilizzarle per il volume. L’idea, seppur ancora in fase embrionale, sta già riscuotendo ampio successo fra i residenti. Con gioia in tanti stanno ricercando foto “storiche” allo scopo di poter essere fra i protagonisti nel racconto della storia del proprio paese.

di Redazione | 06/02/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it