We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Lavori di completamento strada Longobucco - Mare, licenziamento maestranze


di FRANCESCO MADEO -  Nuove nubi si addensano sui lavori di completamento della strada Longobucco Mare lungo il fiume Trionto. Altri sette operai hanno ricevuto infatti la lettera di licenziamento aggiungendosi agli otto che da mesi lottano per ottenere il reintegro sul cantiere di lavoro. Dopo l'apertura al traffico del primo semilotto che collega il centro abitato con il bivio della frazione Ortiano, sono in corso i lavori di completamento del lotto funzionale fino al ponte della Frazione Manco. Gli stessi dovrebbero essere completati entro la prossima primavera.  Oltre alla giusta preoccupazione da parte degli operai che si vedono privati del posto di lavoro, si aggiunge l’apprensione da parte della cittadinanza e delle forze istituzionali e politiche sui tempi di realizzazione dell’importante arteria che collega lo Jonio con la Sila. Non si comprende infatti come gli stessi possano essere definiti a fronte del licenziamento delle maestranze. Ricordiamo che nei mesi e nelle settimane scorse gli operai precedentemente licenziati si erano resi protagonisti di una disperata protesta che li aveva portati a minacciare di lanciarsi da un burrone alto 40 metri sul quale avevano trascorso l’intera notte. La protesta era continuata all’interno degli uffici comunali dove gli operai hanno trascorso anche le recenti e passate festività natalizie. A nulla sono serviti gli incontri. Una situazione anacronistica che penalizza decine di famiglie e pone nuovi interrogativi sui tempi di realizzazione del primo lotto lavori. Intanto una buona notizia giunge dall’Assessorato regionale ai Lavori pubblici della Regione in merito all’espletamento del bando di gara del secondo lotto lavori nel tratto fino al ponte di Caloveto affidato all’’impresa aggiudicataria.

di Francesco Madeo | 07/02/2015

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it