We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Reggio Di Calabria (Reggio Calabria) - Gli architetti reggini vincono il derby calabrese contro i colleghi catanzaresi


Si è disputata sul campo comunale di Bocale la partita amichevole tra le squadre di calcio degli architetti di Catanzaro, allenata da Fausto Russo, e Reggio Calabria allenata da Paolo Sonni per suggellare sia l’amicizia tra i due sodalizi che mettere le basi per il primo Torneo Regionale di Calcio tra Ordini professionali di imminente programmazione. L’evento, organizzato dal Direttivo della società reggina (Borzi, Curcio, Doldo, Iamonte, Praticò e Russo) e dai responsabili della squadra catanzarese (Giampà, Pileci e Taverniti) e con l’egida dei rispettivi ordini professionale, si è svolto in un clima di amicizia e fratellanza. Prima dell’inizio della gara il Sindaco di Staiti, l’architetto Antonio Principato, ha consegnato una targa celebrativa agli architetti Annunziato e Consolato Costantino, rispettivamente padre e figlio, che giocano da quest’anno nella stessa squadra reggina. La partita, combattuta ed equilibrata, è terminata 3-2 a favore degli architetti reggini capitanati da Antonio Leone con reti di Domenico Nava, Salvatore Palmeri e Pasquale Gaetano (RC), e di Giampiero Caligiuri e Salvatore Taverniti (CZ). La partita è stata diretta dal Sig. Giuseppe Marra della Lega Uisp di Reggio Calabria. Al termine dell’incontro tutti i componenti le due squadre hanno festeggiato insieme l’inizio del nuovo anno.

di Redazione | 07/01/2015

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it