We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Giordano (IdV), interrogazione a Scopelliti per frane Tiriolo


  Il capogruppo dell’Italia dei valori in consiglio Regionale, Giuseppe Giordano ha presentato, su sollecitazione del Presidente del Circolo Idv di Tiriolo, Giuseppe Lucente e membro del Coordinamento provinciale di Catanzaro, un’ interrogazione urgente a risposta scritta al presidente della giunta regionale, Giuseppe Scopelliti e al sottosegretario alla presidenza Franco Torchia in merito – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa Italia dei Valori - agli interventi previsti strada provinciale 19 (zona Tiriolo) a seguito eventi franosi e avvenuti nella provincia di Catanzaro, tra la metà di Gennaio e la metà di Febbraio 2010 che hanno compromesso la già precaria situazione idro-geologica del territorio ed in particolare la che frana che ha interessato l'abitato di Tiriolo (CZ) interrompendo , di fatto, il transito sulla strada provinciale n. 19 “delle Calabrie” che è un'arteria importante per il collegamento tra la l'asse a scorrimento veloce Catanzaro-Lamezia (SS 280) ed i comuni della presila catanzarese. “Quello che chiediamo- dice Giordano- è  sapere se ad oggi risultano già stanziate da parte della Protezione civile nazionale risorse economiche ( come promesso da Bertolaso stesso) atte a risolvere i disagi, se sono previsti attualmente fondi regionali, anche di provenienza comunitaria, da poter utilizzare per i necessari interventi in particolare per il consolidamento dei centri storici e quali iniziative intendono intraprendere , anche con l’utilizzazione di risorse regionali, al fine di risolvere un problema ormai drammatico per l’intero comprensorio. La situazione  attuale- continua Giordano nell’interrogazione- vede il Comune di Gimigliano interessato da varie frane che  rendono difficoltoso il collegamento con Catanzaro e con Tiriolo con c'è un ponte che rischia di crollare e la sua chiusura ha isolato 25 famiglie in località Patia e diverse attività produttive. Inoltre, la ferrovia che collega Catanzaro con Soveria Mannelli e che passa anche per Gimigliano, è chiusa e tale situazione incide oltre che sulla viabilità anche sull’economia e il turismo perchè si colloca territorialmente in una posizione che rende agevole il transito verso diversi comuni montani della presila Catanzarese (San Pietro Apostolo,Cicala, , Carlopoli, Serrastretta, Decollatura, Soveria Mannelli, Bianchi) che, non potendo usufruire di tale arteria, sono raggiungibili da strade montane più accidentate e scoscese”.  

di Redazione | 05/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it