We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Perugia (Perugia) - Capodanno: 5 piazze, 5 generi musicali


L’Assessorato alla Cultura, Turismo e Università del Comune di Perugina ha fatto sapere  che domani sera, 31 dicembre, dalle 22 alle 2, il centro storico si trasformerà in un locale a cielo aperto, animato dalle note dei tanti concerti che si terranno nei cinque palchi approntati per l'occasione in Piazza della Repubblica, Piazza Danti, Piazza Matteotti, Piazza Morlacchi e sul Sagrato di Sant’Ercolano. PIAZZA DELLA REPUBBLICA Grazie alla collaborazione con Radio Suby, media partner della serata, Piazza della Repubblica sarà animata dal dj set di Viceversa D.J., storico produttore che ha suonato nei maggiori club umbri, come Suburbia, Norman e Red Zone, supportato da Lukino Birikino M.C., decano dei "vocalist" perugini. A fare da straordinaria scenografia a un viaggio musicale di puro e piacevole intrattenimento, con lo stile che da sempre contraddistingue le colonne sonore di Radio Suby, la pista di pattinaggio, aperta per l’occasione fino a tarda notte. PIAZZA DANTI Spazio alla canzone d’autore italiana, rivisitata con uno stile che fonde generi musicali come rock, jazz, pop e folk. Una serata affidata agli 88 FOLLI, il gruppo creato dal cantante Luca Bartoli come evoluzione della goliardica Banda della majela che conta, tra gli altri, due componenti della leggendaria Estate di San Martino. PIAZZA MATTEOTTI Tuto Marcondes&Friends sarà il mattatore con “Tutto alla Brasiliana”, una serata in cui le più belle canzoni di sempre saranno rivisitate in stile carioca da un quartetto ben rodato, con alle spalle anni di esperienze sui palchi di tutta Italia e che per l’occasione sarà accompagnato da una vocalist d’eccezione. Il repertorio prevede classici italiani (da Modugno a Lauzi a Battisti), internazionali (da Brel ai Beatles) e naturalmente brasiliani (come Vinicius, Gilberto, Jobim). PIAZZA MORLACCHI In un ideale gemellaggio tra la Riviera Adriatica e l'Umbria, Meo, Davide Free, Antonio Lusi, Andrea Romani, i deejay lanciati da leggendari locali romagnoli come Melody Mecca e Paradiso, o perugini come Red Zone e Quasar/Dejavu, daranno vita a una girandola di ritmi e suoni da ballare, spaziando dal funky alla dance Anni ‘80, dall'afro alla house, dalla disco music alla tribal, alternandosi sul palco allestito nella splendida cornice di Piazza Morlacchi. SAGRATO DI SANT'ERCOLANO Il gruppo perugino “The rust and the fury”, recenti vincitori di Italia Wave, si esibiranno sul Sagrato di S. Ercolano con il loro progetto collaterale From Here to Eternity, una tribute band dedicata al mito di Joe Strummer e dei Clash. Insieme a loro i NON che ripercorreranno i sentieri del rock degli ultimi quarant’anni (da Neil Young ai Pearl Jam, dai Pixies ai Nirvana) con arrangiamenti geniali ed estrosi. Per rendere la serata più magica, non mancheranno i tradizionali fuochi d’artificio, curati dalla ditta Gianvittorio Pirotecnica e offerti da Pet Distribuzione s.r.l. e Cmk Servizi (con Bam bam Ristosauro, Ciògusto Pizzeria, 50’s Ristoburger, Il Dollaro Pub steak&pizza) che accompagneranno verso il 2015 i cittadini e i turisti che avranno scelto Perugia per festeggiare la notte più lunga dell’anno.

di Redazione | 30/12/2014

Pubblicità

Affittasi magazzino (banner 300x170) cinema teatro sanmarco rossano bcc mediocrati x50 studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2017 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it