We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Soppressione fermata treno regionale, la consigliere Urso (Pd) mobilita i rappresentanti sovra-comunali


Continuano le apprensioni sulla soppressione della fermata di Mirto-Crosia del treno regionale 3721 Sibari - Catanzaro Lido. Sulla vicenda è intervenuta la consigliere comunale del Gruppo “Pd – Costruiamo il futuro”, Caterina Urso (foto). Ha portato il problema all’attenzione di vari rappresentanti  delle istituzioni sovracomunali. L’avvocato Urso ha incontrato Mimmo Bevacqua, neo eletto consigliere regionale  investendolo della questione relativa alla soppressione fermata del suddetto treno regionale 3721 e di altre situazioni analoghe, creando notevoli disagi ai numerosissimi pendolari studenti e lavoratori che viaggiano da e per Catanzaro. Nei giorni scorsi la consigliere, sullo stesso problema, ha reso partecipe anche Stefania Covello, deputata e membro della segreteria Renzi la quale ha provveduto a presentare un’interrogazione a risposta in Commissione al Ministro delle Infrastrutture, facendo divenire prioritario al Governo il tempestivo intervento con Trenitalia  affinché ripristini immediatamente il servizio soppresso. <<Si chiede di conoscere se il Ministro interrogato, nell’ambito delle proprie prerogative, ha scritto la Covello - non ritenga opportuno intervenire, al fine di evitare la soppressione della suddetta fermata, che penalizzerebbe eccessivamente l’utenza di questo comprensorio e se non ritenga altresì  attivarsi, affinché, nell’ambito del contratto di servizio,  venga effettivamente assicurato ai cittadini calabresi un servizio efficiente di trasporto pubblico su rotaia>>. Non basta, la consigliere Urso ha inviato una missiva al Presidente Mario Oliverio <<affinché intervenga immediatamente il neo Consiglio regionale eletto, per un immediato atto deliberativo di ripristino delle fermate soppresse dei treni  e un prioritario intervento che favorisca anche la realizzazione della metropolitana leggera della Sibaritide, idonea ad avvicinare il nostro territorio all'aeroporto di Crotone>>,. A giudizio dell’avvocato Urso quest’ultimo rappresenta un servizio indispensabile per favorire il turismo e la mobilità della gente dell'alto e  basso Jonio cosentino>>.

di Redazione | 16/12/2014

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it