We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Regione, Callipo su insediamento Oliverio: «Se oggi si parla di etica e trasparenza è anche merito nostro»


Insediamento Oliverio, di seguito una dichiarazione di Gianluca Callipo: «Condivido le parole che il presidente Oliverio ha detto durante la conferenza stampa del suo insediamento. Sono parole che rimandano a concetti che abbiamo affrontato, a principi che spero si traducano in fatti concreti che possano davvero cambiare faccia a questa Regione. Merito, rigore etico e trasparenza. Se oggi il neopresidente della Calabria parla con tale enfasi di queste cose, forse è anche un po' merito nostro, del popolo delle primarie e di quei 55mila Calabresi che si sono fatti interpreti del cambiamento e hanno contribuito ad alimentare un dibattito politico che avesse questi obiettivi tra le priorità. Insomma, mi sembra che Oliverio abbia iniziato con il piede giusto, anche quando ha invitato i dirigenti in carica a dimettersi, prima che a farli andare via sia lui con un decreto. Se questa richiesta risponde all'esigenza di rinnovare la classe dirigente regionale basando il ricambio sul merito, sulle competenze e sulla capacità di conseguire risultati, Oliverio ci vedrà al suo fianco nel sostenere questa battaglia di rinnovamento. A patto, però, che il solito sistema di potere non prevalga sulle buone intenzioni e tutto si riduca a uno spoil-system per sostituire gli amici dei vecchi con gli amici dei nuovi».   

di Redazione | 15/12/2014

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it