We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Grande partecipazione al Trofeo delle Regioni ospitato dall’area urbana Corigliano-Rossano


Un Palasport gremito in ogni ordine di posti quello che questa mattina ha fatto da cornice alla cerimonia di premiazione del Trofeo delle Regioni, edizione 2010. Un evento che bene si è sposato con l’azione sinergica e collaborativa fin qui posta in essere dai due comuni dell’area urbana Corigliano - Rossano. Oltre 700 giovani atleti del mondo della pallavolo italiana – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Corigliano - si sono incontrati e confrontati sui terreni di gioco delle strutture sportive dell’area urbana per un evento che per la prima volta veniva ospitato da Corigliano e Rossano. Una manifestazione che ha acceso i riflettori sulle due città stimolate, nel settore turistico e nel tessuto sociale, dalla presenza di così numerosi atleti provenienti da tutta Italia. Match dopo match lo stivale si è accorciato sempre di più e grazie al Trofeo delle Regioni il nostro paese si è unito proprio sotto la luce delle città di Corigliano e Rossano. Per la finale di beach volley la cornice è stata quella offerta dall’Eurovillage di Rossano; il palazzetto di contrada Brillia a Corigliano invece ha ospitato le finali di pallavolo. <<Iniziative come il Trofeo delle Regioni –ha dichiarato il Sindaco Pasqualina Straface- vanno promosse e incentivate perché rappresentano una vetrina da non lasciarsi sfuggire per il nostro territorio e insieme aprono l’area urbana Corigliano-Rossano al resto della regione Calabria, al resto d’Italia>>.

di Redazione | 04/07/2010

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it