We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Primafila, si parte il 4 dicembre con Dario Cassini. Tra i protagonisti di questa edizione Emanuela Aureli, Edoardo Siravo, Paola Gassman, Sandra Milo


Sarà un programma arricchito dai gusti del territorio quello 2014 per Primafila. La rassegna di teatro e musica organizzata da “Novecento” l’associazione culturale presieduta da Luisa Giannotti, con la direzione artistica di Benedetto Castriota, offrirà al pubblico di questa edizione l’aperitivo a teatro – compreso nel prezzo del biglietto – “Peccati di gola” che proporrà ogni sera gusti del territorio prima degli spettacoli.   La rassegna cofinanziata dai fondi Por Calabria Fesr 2007/2013 e patrocinata dal Parco Nazionale del Pollino, insieme al Comune di Castrovillari, al Comune di Cassano all'Jonio, al Comune di Nocara ed al Comune di Borgia è stata presentata  ufficialmente al Protoconvento Fracescano di Castrovillari, dove si svolgeranno tutti gli spettacoli, nel corso di una conferenza stampa. Si partirà ufficialmente il 4 dicembre con il monologo “L’amore ti fotte” che vedrà protagonista Dario Cassini che racconterà come l’universo della donna è sepre al centro dei pensieri del protagonista con tutte le conseguenze comiche che ne derivano. Ad augurare “Buona domenica” al pubblico saranno Edoardo Siravo ed Emanuela Aureli in scena venerdì 5 dicembre con la commedia di Dany Laurent per la regia di Roberto Ciufoli che descrive con ironia i rapporti che possono nascere nel mondo dello spettacolo.   Sabato 6 dicembre Primafila darà spazio alla musica con i tre tenori Francesco Zingariello, Francesco Panni e Francesco Malapena, che al Teatro Sybaris arriveranno dopo la fortunata tournee canadese che nello scorso anno ha registrato tanto successo con le arie d’opera ed i grandi successi della canzone d’autore italiana e napoletana. La nuova produzione di Paola Gassman “La vita non è un film di Doris Day” in scena con Lydia Biondi e Mirella Mazzeranghi è l’appuntamento in calendario domenica 7 dicembre per la regia di Claudio Bellanti sul testo di Mino Bellei. Una divertente, dissacrante e provocatoria conversazione di tre vecchie amiche che affrontano nodi esistenziali profondi, filtrati da un umorismo esilarante e un’ironia feroce. Il giorno dell’Immacolata invece la protagonista del palcoscenico castrovillarese sarà Sandra Milo con “Federico…come here!”, spettacolo di Nicola Bonimelli che rende omaggio al maestro Federico Fellini tra ricordo, sogno e realtà con la colonna sonora delle inconfondibili melodie di Nino Rota.   La rassegna si concluderà venerdì 26 dicembre con il tradizionale e consolidato appuntamento del “Festival del Cabaret” con Maria Bolignano, Gino Fastidio e Tony Figo tre volti noti della fortunata trasmissione televisiva della Rai Made in Sud. Oltre al gusto in questa edizione attenzione anche per le famiglie che vorranno godere degli spettacoli, attraverso il servizio di baby parking presso il Protoconvento Francescano, che consentirà di portare i bambini a teatro permettendogli di giocare con educatori ed animatori. 

di Redazione | 01/12/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it