We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Pisl, nascerà Centro polisportivo del Varco


Pisl (sport e inclusione sociale) sulla misura “Qualità della vita”, finanziato il progetto del centro polisportivo del Varco. È stato sottoscritto l’accordo tra i sindaci per la delega alla firma della sottoscrizione della convenzione per i finanziamenti sulla misura qualità vita. – Per lo stadio, già sovvenzionato dalla Provincia, è previsto un ulteriore intervento già stanziato, finalizzato a rimediare e riparare i danni arrecati alla struttura da ignoti.   A darne notizia è il Sindaco Filippo Sero (foto) che nella giornata di venerdì 28 novembre ha partecipato all’incontro tra i rappresentanti dei comuni di Calopezzati, Cropalati, Scala Coeli, Crosia e Longobucco, promosso da Mandatoriccio comune capo fila. Era presente, tra gli altri, l’architetto Massimo Chiodo, esperto in programmazione negoziata.   Siamo soddisfatti a metà – esordisce SERO –. Resta  il rammarico per il fatto che non tutti i comuni del nostro raggruppamento risultano tra quelli ammessi a finanziamento per motivi che non appaiono ancora chiari. Allo stesso tempo i sindaci hanno ribadito la forte intenzione di andare avanti insieme in modo sinergico. La nostra priorità resta quella di puntare a progetti di qualità per la programmazione 2014-2020 necessari per l'integrazione del territorio e sui quali – conclude il Sindaco – noi tutti auspichiamo un confronto proficuo con il neo governatore Mario OLIVERIO e l'imminente nuova giunta regionale.

di Redazione | 01/12/2014

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it