We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - “L’INTERVENTO” Gruppo “Longobucco per il futuro”: <<Anche la Corte dei Conti boccia la Giunta Stasi>>


<<Dopo oltre tre anni di amministrazione fatta di errori politici e amministrativi, ritardi e inefficienze, di inadeguatezza allo svolgimento di ruoli istituzionali, con un continuo laceramento dei rapporti tra istituzioni, partiti politici e semplici cittadini con il risultato evidente di un paese portato sull’orlo di un baratro senza ritorno, anche la Corte dei Conti che è l’organo che svolge le funzioni di controllo preventivo e consuntivo sui bilanci degli enti locali ha dato una “sonora bocciatura” alle politiche di bilancio del nostro Comune. Infatti nella delibera 250/2010 La Corte dei Conti ammonisce il Comune di Longobucco per una serie di rilievi relativi al bilancio 2008 ed in particolare per: aver sforato la spesa relativa al personale dipendenti (esclusi naturalmente gli Lsu) e per aver approvato il rendiconto di gestione oltre i limiti stabiliti dalla legge; inoltre si invita il Comune ad evitare ed azzerare i disavanzi della gestione corrente, a realizzare l’inventario dei beni comunali, a denunciare se ci sono eventuali debiti fuori bilancio, oltre ad una lunga serie di altri adempimenti. Come se tutto ciò non bastasse si continua ad aumentare la massa debitoria accendendo nuovi mutui e addirittura si attinge al fondo di riserva per opere che in passato sono sempre state realizzate attraverso la  collaborazione con enti pubblici o attraverso bandi che impegnavano e coinvolgevano imprenditori privati. Tutto ciò dimostra ancora una volta l’inefficienza, l’inadeguatezza e l’incapacità di questa Amministrazione che con questo modo di governare rischia seriamente di far “saltare” i conti e portare il Comune sulla via della bancarotta!!!>>. Gruppo Consiliare “Longobucco per il futuro”

di Redazione | 04/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it