We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Amantea (Cosenza) - Si terrà a Milano la presentazione del CP CAL edizione 2015


 Una data, il 7 dicembre; una città, Milano. Si terrà nel capoluogo meneghino, in due diversi appuntamenti, la presentazione del CP Cal 2015, realizzato con gli abiti degli stilisti che hanno preso parte alla decima edizione della Grotta dei desideri, l’evento di arte, moda e cultura che si svolge ad Amantea nel mese di agosto nella suggestiva cornice del Parco della Grotta. Alle ore 19, presso il centro congressi del Klima Hotel, avrà luogo la conferenza stampa; mentre alle ore 22, presso il Just Cavalli, si terrà il party che celebrerà l’uscita del calendario. Il calendario, interpretato dall’attrice e showgirl Claudia Borroni e dedicato al binomio “wine & fashion”, intende unire in tal senso due eccellenze del sistema economico nazionale. Tre le location d’eccezione utilizzate per gli scatti: le fattorie iGreco, il Grand hotel La Tonnara e l’Art place la Pecora Nera. Queste tre aziende, oltre ad offrire ambientazioni fotografiche di altissimo livello, sono in grado di trasmettere la positività, il fascino e la laboriosità della Calabria. Presentare il calendario a Milano serve ad invertire quel concetto di centro-periferia che ha consentito la nascita dieci anni addietro della Grotta dei desideri, divenuta in pochissimi anni un appuntamento di assoluto rilievo nel panorama dei fashion contest nazionali ed internazionali. L’edizione 2015 prevede una borsa di studio al primo classificato di 1.300 euro e al secondo da 700. I primi tre stilisti, inoltre, conquistano il diritto a partecipare gratuitamente ad uno shooting fotografico che si terrà in autunno con modelle e fotografi professionisti. Gli scatti fotografici del calendario, diretti da Pasquale Catanzaro e Franz Mazza, hanno incantato per sensualità e bellezza, restituendo all’obiettivo la magia dell’alta moda. Oltre ai tre stilisti che hanno vinto la decima edizione della Grotta dei desideri, Marco Maisto, Annalisa Di Lazzaro e Marco Sfregola, sono stati inseriti nel CP Cal gli abiti di Maria Chiara Saraceno, Anna Calviello e le creazioni Sposa Lucy di Claudia Ferrise. «Chiaramente – spiega il direttore artistico Ernesto Pastore – con questa presentazione ci proiettiamo idealmente all’undicesima edizione della Grotta dei desideri. È stato già pubblicato, infatti, il bando che dà accesso alla selezione degli stilisti che prenderanno parte al progetto. L’iniziativa, nata dall’idea di celebrare e approfondire la relazione tra la moda, l’arte e la cultura, è realizzata con il supporto dello studio di comunicazione Emmedia (www.emmediaonline.com), di Agc Agency, del blog Modi di Moda (modidimoda-mapi.blogspot.it) e dello studio di consulenza legale dell’avvocato Ilaria Dolores Lupi. L’obiettivo è valorizzare e promuovere i giovani talenti emergenti del mondo della moda e dar loro una possibilità di confronto, formazione, crescita professionale e visibilità. I partecipanti al concorso possono esprimere la propria espressività in massima libertà, senza temi fissi. Il concorso è indirizzato a giovani stilisti diplomati, agli studenti degli istituti superiori pubblici e privati, alle accademie di design, moda e modellistica, alle università e alle scuole professionali. Possono partecipare altresì gli stilisti che abbiano già aperto un proprio atelier da meno di cinque anni. La commissione esaminatrice delegata dalla direzione artistica sceglierà i concorrenti ritenuti, a suo insindacabile giudizio, più meritevoli di partecipare all’evento, sulla base di criteri di scelta predefiniti quali: stile, fattibilità, originalità, innovazione e sperimentazione. I prescelti dovranno partecipare al concorso presentando gli abiti proposti, realizzati su taglia 42».

di Redazione | 26/11/2014

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it