We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Pagamento Imu italiani residenti all’estero: Seminario stigmatizza l’esecutivo comunale


 In riferimento al pagamento dell’Imu da parte degli italiani residenti all’estero, è giunto un intervento da parte del capogruppo consiliare “Pd – Costruiamo il futuro”, Santo Seminario (foto). <<I nostri concittadini residenti all’estero e iscritti all’Aire che possiedono una sola abitazione nel nostro comune sono costretti dai nostri amministratori arruffoni a pagarvi l’Imu come seconda casa, cioè, all’1,60 percento. E’ una vergogna>>. Esordisce in questi termini Seminario per sottolineare con forza che <<Crosia è l’unico Comune del circondario e della Calabria che ha imposto questa tassa ai propri emigrati e per lo più da parte del Sindaco Russo che ogni anno si fregia di organizzare la “Festa degli emigranti”>>. E spiega: <<Nel Consiglio comunale del 1° settembre scorso, al quale hanno partecipato tantissimi cittadini, sull’approvazione del regolamento della Iuc, tra le tante proposte avanzate dal Gruppo consiliare Pd-CilF, i consiglieri di maggioranza all’unanimità, nessuno escluso, hanno votato contro all’introduzione nell’art. 15 del comma “è equiparata ad abitazione principale l’unità immobiliare posseduta a titolo di proprietà o di usufrutto nel Comune di Crosia da cittadino non residente in Italia a condizione che non risulti locata”; alla proposta di un nuovo articolo 15 bis sulle abitazioni nel centro storico di Crosia “abitazione principale composta da più unità immobiliari”>>. Secondo Seminario <<agli abitanti del centro storico, che erano esclusi dall’Ici oggi l’Imu, gli sta costando cara!>>. 

di Redazione | 16/11/2014

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it