We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Reggio Nell'emilia (Reggio Emilia) - “Obiettivo alluminio” premia la sensibilità ambientale degli studenti


La giuria di “Obiettivo Alluminio”, la borsa di studio promossa da CiAl (Consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi in alluminio) in dieci diversi capoluoghi di provincia italiani, ha selezionato le 10 idee migliori tra tutte quelle inviate da centinaia di studenti di scuola superiore. Una per ognuna delle città aderenti all’iniziativa: Gorizia, Monza, Genova, Reggio Emilia, Pisa, Arezzo, Ancona, Roma, Brindisi, Benevento. Il progetto a Reggio Emilia è stato patrocinato dal Comune e dalla Provincia ed è stato realizzato con la collaborazione di Enìa (ora ‘Iren’). Ogni vincitore – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Reggio Emilia - ha ricevuto in premio una telecamera digitale e la possibilità di entrare a far parte della giuria ufficiale del Giffoni Film Festival (Giffoni Valle Piana, 23-31 luglio 2010), il festival del cinema per ragazzi più famoso al mondo. I ragazzi, ospitati dal festival durante tutti i giorni della manifestazione, saranno chiamati a costituire la Giuria Ambiente, che assegnerà il Premio CiAl per l’Ambiente (il Grifone realizzato in alluminio riciclato) scegliendo la pellicola che meglio rappresenta le tematiche ambientali e di sviluppo sostenibile.   Con grande soddisfazione, CiAl ha registrato una partecipazione massiccia all’iniziativa da parte di insegnanti e studenti. In tutto hanno aderito ben 326 scuole e sono stati coinvolti nel percorso didattico oltre 27mila ragazzi. I lavori pervenuti alla segreteria organizzativa sono stati 1.100: fotografie “d’autore” che raccontano l’uso quotidiano dell’alluminio, presente nella vita di tutti i giorni, puntando sulle tematiche ambientali, virtuose o di disagio, vissute giornalmente nella loro città.   Il progetto si è posto l’obiettivo di  far conoscere l’alluminio nella vita quotidiana, le sue applicazioni e le qualità del materiale. Informazioni necessarie per sensibilizzare i giovani e i cittadini verso la raccolta differenziata di questo prezioso materiale che, oltre ad essere ampiamente utilizzato, è anche riciclabile all’infinito e al 100%.   A Reggio Emilia hanno partecipato 11 istituti superiori del Comune capoluogo e della provincia, per un totale di 40 classi e di 950 studenti coinvolti nel percorso didattico. 90 gli elaborati inviati dagli studenti reggiani alla Giuria.  Nella sede municipale di Reggio Emilia, ragazze e ragazzi che hanno partecipato al concorso hanno partecipato alla premiazione delle vincitrici reggiane (v. foto allegate), che hanno ricevuto i rispettivi attestati da Pierino Nasuti, vicepresidente del Consiglio Comunale di Reggio, Marzio Iotti, sindaco di Correggio, Arturo Bertoldi, di Enìa e Stefano Stellini, di Cial. Il concorso è stato vinto da Martina De Luca, dell’Istituto Luigi Einaudi di Correggio con la foto “Alluminio per creare, Alluminio per disegnare”. Ha invece ottenuto una menzione speciale Guendalina Gennai, dell’Istituto Gaetano Chierici di Reggio Emilia, con la foto “Anche il tonno va sulla luna”. Tutti i ragazzi partecipanti, in particolar modo i vincitori, hanno saputo esaltare la tematica del riciclo dell’alluminio, unendo la maestria di uno scatto d’autore alla propria creatività personale. E veicolando il punto di vista di migliaia di giovani da cui domani dipenderà la salvaguardia dell’ambiente e la sensibilità nei confronti di un riciclo consapevole.   Le scuole reggiane che hanno aderito al progetto:   -         ISA “G. Chierici” – Reggio Emilia -         ITG “B. Pascal” – Reggio Emilia -         Liceo Scientifico “A. Moro” – Reggio Emilia -         ITG “A. Secchi” – Reggio Emilia -         IIS “A. Zanelli” – Reggio Emilia -         Enaip “Don G. Magnani” – Reggio Emilia -         ITCG “Cattaneo-Dall’Aglio” – Castelnovo ne’Monti -         ITS “L. Einaudi” – Correggio -         ITS “S. D’Arzo” – Montecchio Emilia -         IPSIA “Galvani-Sidoli” Sant’Ilario d’Enza -         ISISS “P. Gobetti” - Scandiano

di Redazione | 03/07/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it