We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Longobucco (Cosenza) - Mancata elezione del Sindaco di Longobucco in Consiglio provinciale: i commenti


di FRANCESCO MADEO - Commenti circa la mancata elezione del Sindaco di Longobucco nel nuovo Consiglio provinciale. Il Comune di Longobucco e l’intera area Jonico-silana non avranno proprie rappresentanze all’interno del nuovo Consesso provinciale di Cosenza eletto ai sensi della nuova Legge. I risultati delle votazioni non hanno premiato il sindaco Luigi Stasi (foto), presente nella lista “Provincia democratica”, che appoggiava il candidato di centrosinistra Gianni Papasso. Stasi ha riportando 1260 voti totali ponderati, fermandosi all’11 posto nella graduatoria riguardante la lista. Il risultato negativo penalizza la cittadina silana e  ancor più la fascia ionica della Sila Greca che già risulta essere la più arretrata dell’intera Calabria “Ancora una volta il basso jonio ed i paesi montani della valle del Trionto restano a secco e senza rappresentanza. Ancora una volta risultiamo serbatoio di voti e terreno di conquista pre elettorale”. Questi i commenti  negativi apparsi sui social network. Ed ancora: “Divisi non si va da nessuna parte e sarà cosi' anche alle regionali. Candideranno tanti papabili sapendo che nessuno diventerà Papa. E' la solita minestra”. Nella polemica si inserisce anche il gruppo di opposizione “Per Longobucco” che pubblica una nota nei confronti del primo cittadino Stasi: “Anche il secondo tentativo di sedere su un seggio in Consiglio Provinciale da parte del nostro sindaco Stasi è andato a vuoto.  La prima volta –scrive il gruppo di opposizione- nel lontano 2004, l'allora segretario locale dei Ds non superò l'esame del voto popolare probabilmente perché alla prima esperienza e poco conosciuto nel territorio dell'allora Collegio Crosia-Longobucco. Questa volta –accusa la nota- secondo i programmi, i calcoli e i sondaggi, doveva essere la volta buona soprattutto perché il sindaco Stasi era stato scelto per rappresentare il territorio jonico-silano quale unico candidato di zona.  Niente da fare! Purtroppo anche questo tentativo è andato a vuoto",

di Francesco Madeo | 17/10/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it