We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Oggi un’assemblea per condividere il "Bilancio partecipato 2014"


di ANTONIO IAPICHINO - Dal bisogno oggettivo di una concreta interazione con i propri amministrati, l’esecutivo comunale, guidato dal sindaco Antonio Russo, ha pianificato un’interessante iniziativa pubblica. Si tratta di un appuntamento in vista dell’approvazione del Bilancio di previsione 2014. L’incontro si terrà oggi pomeriggio (sabato 27 settembre) alle ore 17, presso la sala consiliare della delegazione municipale di Viale della Repubblica in Mirto. “Bilancio partecipato – condividere… per crescere insieme”, questo il tema della manifestazione odierna. Al dibattito, aperto agli interventi della cittadinanza, interverranno il Sindaco Russo, l’Assessore al Bilancio, Graziella Guido e la responsabile del Settore finanziario, Simona Curia, che illustreranno tutte le misure economiche contenute nel Bilancio previsionale 2014. Il Primo cittadino e la Giunta comunale vogliono condividere con la cittadinanza le misure previste nel nuovo esercizio finanziario. L’iniziativa di questo pomeriggio vuole rappresentare un concreto momento di confronto, preparatorio alla successiva seduta del Consiglio comunale, che sarà chiamato a varare lo strumento economico, ma che si prefigge il più ambizioso obiettivo – fanno sapere gli amministratori dal Palazzo di Città  - di approvare, per il prossimo 2015, un bilancio ancora più partecipato e a misura di cittadini e famiglie.

di Redazione | 27/09/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it