We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Domenica la IV Cronoscalata Cariati - Terravecchia


di MARIA SCORPINITI -  C’è grande entusiasmo, a Cariati, per la IV edizione della Cronoscalata Cariati-Terravecchia, gara amatoriale a cronometro individuale organizzata dal locale gruppo A.S.D. Cicloamatori, affiliato alla Federazione Ciclistica Italiana.  L’evento, che si svolgerà nella cittadina ionica domenica prossima 28 settembre, con raduno alle ore 15.30 in via San Giovanni (presso supermercato Conad) è molto atteso non solo dagli amanti delle due ruote, ma dall’intera cittadinanza e da quanti, anche dei dintorni, amano lo sport e la vita sana all’aria aperta, che diventa, come in questo caso, occasione di scoperta delle bellezze dei nostri luoghi. I Cicloamatori di Cariati, infatti, da diversi anni, sono testimoni in tutto il territorio di come si può unire la pratica sportiva al valore dell’amicizia e alla responsabilità di promuovere luoghi e tradizioni di Calabria; gli eventi che organizzano (gare amatoriali, passeggiate cicloturistiche, il tradizionale appuntamento di “Cariatinbici”), sono tesi a promuovere il cicloturismo, l’idea della mobilità sostenibile e della “bicicletta per tutti” e, soprattutto, rivolti a diffondere uno sport appassionante che in Italia ha avuto grandi campioni ma minore attenzione popolare. Per la cronoscalata di domenica prossima che, tra l’altro, è patrocinata dai Comuni di Cariati e Terravecchia, il percorso, tutto in salita, si svilupperà dal raduno di Cariati (parcheggio antistante il supermercato), dalla ex SS 108 Ter, ovviamente chiusa al traffico, e continuerà fino al bivio Terravecchia–Scala Coeli, per km. 8.2; quindi, con  svolta per via S. Venere, fino al km 9.0, nel centro storico di Terravecchia, a quota 447 metri sul livello del mare dov’è previsto il traguardo e sarà organizzata una degustazione di prodotti enogastronomici. Alla gara potranno partecipare tutti i tesserati della F.C.I. e degli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI delle categorie cicloamatoriali aventi dai 17 anni in poi, per un massimo di 130 corridori. Da quanto si è appreso, hanno già dato l’adesione i più importanti gruppi ciclistici di Calabria, oltre al campione regionale di corsa Bruno Scerra. Dal canto loro, i Cicloamatori di Cariati puntano sul giovane Antonio Amodeo, che si è recentemente distinto al 1° Trofeo Ciclistico di Maida (CZ), e anche su altri ottimi atleti del loro gruppo. Ma ci sono altri aspetti che rileva il vice presidente e portavoce dei Cicloamatori Cariati, Antonio Marino: “Abbiamo l’orgoglio di portare un importante evento sportivo nella nostra cittadina e di far apprezzare, soprattutto ai più giovani, la disciplina sportiva, dando loro modo di ammirare modelli molto sofisticati di bicicletta da corsa; davvero una bella occasione”. Queste le categorie ammesse alla cronoscalata: Master junior + Elite Master sport (17/29 anni); Master 1 (30/34); Master 2 (35/39); Master 3 (40/44); Master 4 (5/49); Master 5 (50/54); Master 6 (55/59); Master 7 + Master 8 (da 60 anni in poi); Master women (da 17 anni in poi). La premiazione avverrà a Cariati, nel luogo del raduno; saranno premiati:la prima ASD classificata, i primi tre atleti con i migliori tempi assoluti; i primi 3 di ogni categoria ammessa in gara.

di Redazione | 25/09/2014

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it