We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Corigliano Schiavonea tra qualificazione Coppa e inizio campionato


Sarà pur giovane, con ancora tanta strada da fare, ma è un Corigliano Schiavonea 2014- 2015 che lascia ben sperare. La squadra di mister Germano vista all’opera, nel primo turno di coppa Italia dilettanti Calabbria, prima contro l’Audace Rossanese e contro il Torretta, vince e soprattutto corre e suda tanto. Nel girone 2 vincendo 1 a 0 anche contro  i crotonesi, i biancazzurri si qualificano al secondo turno. La formazione coriglianese, ancora senza Apicella e Russo in fase di preparazione, può ritenersi soddisfatta del lavoro svolto sin ora. E’ un Corigliano- Schiavonea che può ancora crescere e divertire e magari candidarsi come un outsider nel prossimo torneo d’Eccellenza. I biancoazzurri alla prima d’andata, di domenica prossima per giunta in casa, riceveranno il temibile Gallico Catona. Rispetto per tutti ma paura di nessuno per Barilari e compagni che alla ripresa degli allenamenti potrebbero avere un giocatore in più in organico. Si tratta del forte attaccante Gassamà, ex Cosenza e Montalto, che completerebbe un comparto già qualitativo e che dovrebbe essere ufficializzato a breve. Frattanto, va aggiunto che i ragazzi di mister Germano devono migliorare nella fase finalizzazione vista la mole di palle gol costruite nel corse delle due gare di coppa vinte entrambe per 1 a 0. Il risultato di misura è bugiardo se si analizzano le occasioni gol capitate. Tra gli altri da menzionare il giovane colored El Hadj, vero talento franco- senegalese, da qualche anno adottato da una famiglia cosentina, che impressiona per forza fisica e senso del gioco. Meglio conosciuto come Kris, il timido ma energico ragazzone di colore già lo scorso anno si mise in luce a Rende e quest’anno in Eccellenza potrebbe avere chance importanti. Per molti, in effetti, Kris è di altre categorie ma proprio l’Eccellenza potrebbe essere per lui e tanti altri ragazzi di questa rosa un anno di consacrazione. Bene anche Franchino, il portiere Reda, abile in più occasioni, e il resto del gruppo che in questi giorni seguirà mister Germano in vista della preparazione che porterà domenica alla sfida interna contro il Gallico Catona. Tifosi, appassionati e sportivi coriglianesi già sorridenti e desiderosi magari di una stagione soddisfacente. Intato, il passaggio del turno di coppa è già un obbiettivo centrato sin ora ma l’annata sarà lunga e ricca di insidie. Soddisfatto anche il comparto societario con in testa il presidente Elia che sta lavorando a più soluzioni, scelte e anche al nuovo direttore generale nonché ad altre novità per inquadrare l’organigramma societario sempre più in un ottica ideale per un nuovo campionato magari ricco di appagamenti.   

di Redazione | 10/09/2014

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it