We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Rifiuti, divieti in Via Marche a San Paolo. Sero: urgente tutela igiene e salute pubblica


Rifiuti, continui scarichi abusivi da parte di ignoti e con camion in via Marche, nella zona San Paolo. Situazione di grave rischio per l’igiene e la salute pubblica. Rispondendo alle diverse segnalazioni dei cittadini, già lo scorso 19 agosto, su proposta dell'ufficio tecnico, è stata emanata un’ordinanza sindacale. Trasferimento di alcuni dei cassonetti attualmente allocati in eccesso nel sito in questione; divieto di scarico da parte di mezzi non autorizzati; chiusura temporanea al traffico veicolare del tratto di strada interessato mediante transenne consentendo solo quello pedonale; disinfestazione e pulizia della strada da parte  della società affidataria del servizio.   Sono, questi, alcuni dei divieti prescritti nell'ordinanza firmata dal Sindaco che scandisce: la priorità è evitare che ci si ritrovi di fronte ad una discarica abusiva a cielo aperto.   A spiegarne le ragioni è lo stesso Sindaco Filippo Sero (foto) che, a seguito delle reiterate richieste avanzate alla Regione informa inoltre che, da oggi si potranno scaricare 30 tonnellate al giorno presso l’impianto di Bucita, a Rossano.   La situazione di emergenza rifiuti – spiega il Sindaco – si è prodotta perché il conferimento è stato del tutto irregolare e sicuramente molto distante nei quantitativi rispetto alla produzione giornaliera. Mentre noi producevamo  – continua – circa 40 tonnellate al giorno, ne potevamo scaricare soltanto 10, e tra l'altro non tutti i giorni. In questo contesto – precisa il Primo Cittadino – il Comune ha fatto tutto quanto oggettivamente possibile.   Siamo quindi stati costretti ad intervenire  – aggiunge SERO – con un provvedimento determinato da una grave situazione di scarico abusivo, più volte denunciata dai residenti. Insieme all’ufficio tecnico – conclude – abbiamo agito per evitare una situazione di serio rischio per l’igiene pubblica, soprattutto a tutela dei residenti, costretti a subire la prepotenza di ingenti scarichi abusi

di Redazione | 22/08/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it