We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cremona) - L’assessore De Gaio all’apertura ufficiale della 27^ edizione del Trofeo delle Regioni di Volley”


Il vice sindaco ed assessore allo sport del Comune di Castrovillari, Anna De Gaio, ha partecipato a Rossano Calabro, all’inaugurazione della 27^ edizione del Trofeo delle Regioni di Volley, che è entrato nel vivo con le prime gare di qualificazione. Il meeting, uno delle più importanti manifestazioni di  pallavolo giovanili italiane, si tiene fino a venerdì 2 luglio. La manifestazione, che ha alle spalle una lunga tradizione, - sottolinea testualmente una nota del’Ufficio stampa del Comune di Castrovillari - si svolge in una terra in cui si è consolidato nel tempo un fortissimo legame con il volley. Prendono parte ben 21 regioni italiane attraverso  oltre 800 atleti e altrettanti addetti ai lavori. “Una manifestazione, insomma, di grande respiro- ricorda De Gaio-  dedicata alle rappresentative che i vari Comitati regionali Fipav hanno allestito anche per quest’anno e che esprimono la crescita di questa disciplina.” “Mi auguro – aggiunge De Gaio- che anche tra coloro i quali scenderanno in campo in occasione di questa nuova edizione del Trofeo delle regioni, vi siano molti futuri campioni.” Il Trofeo accoglie anche le atlete castrovillaresi: Pugliese ed Arcieri della rappresentativa femminile calabra. “Auguro a loro ed a tutti il più sincero in bocca al lupo e nel contempo rivolgo un sentito "grazie" agli organizzatori per essere riusciti a portare in Calabria questa manifestazione giovanile. Un pensiero, naturalmente,  va anche a tecnici, dirigenti, accompagnatori e pubblico che mi auguro apprezzino le bellezze artistiche e paesaggistiche del nostro territorio, sentendosi in questa terra «Ospiti di gente unica».  “Non dimentichiamo poi – precisa De Gaio- che nel 2010 la città di Reggio Calabria sarà sede di un evento che sicuramente entrerà nella storia del volley regionale.  Questo è stato scelto quale terreno di gioco di uno dei gironi del Campionato del mondo maschile, dando così il giusto riconoscimento ad un movimento composto da migliaia di tesserati e semplici appassionati di questa disciplina nonché alle centinaia di tecnici e dirigenti che ogni giorno si spendono a vario livello per la crescita di questa disciplina sportiva. Per il movimento pallavolistico regionale, il Mondiale rappresenterà il giusto coronamento a tanti anni di lavoro svolto in modo altamente professionale, non solo nella organizzazione degli eventi ma anche nella cura dell’attività di base. “

di Redazione | 30/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it