We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Domani la presentazione del libro di Mauro Santoro “L’autarchia tessile del regime fascista il Ginestrificio di Cariati (1935 – 1943)”


Una valida iniziativa di carattere culturale è prevista per domani sera, giovedi 7 agosto, alle ore 21, in Piazza Rocco Trento nel centro storico di Cariati. L’Amministrazione comunale presenterà il volume “L’autarchia tessile del regime fascista  il Ginestrificio di CARIATI (1935 – 1943)”. Il saggio, scritto da Mauro Santoro, attuale sindaco di Terravecchia, riguarda la complessa vicenda di un ginestrificio sorto a Cariati tra il 1935 ed il 1943, durante il periodo autarchico ad opera di trafficanti  imprenditori piemontesi. L’autore, appassionato di storia e ricercatore di documenti antichi, nel suo libro  parla del ginestrificio e delle intricate vicende di speculazione ad esso collegate. Lo storico Franco Liguori, invece, nella sua ampia introduzione descrive la  vita sociale e amministrativa a Cariati negli anni in cui operava il ginestrificio.  Il compito di introdurre e coordinare i lavori toccherà all’editore, Demetrio Guzzardina. Interverranno il sindaco di Cariati Filippo Sero, lo storico Franco Liguori, il ricercatore tessile ed esperto nella lavorazione della ginestra per usi tessili e tintori, Pasquale Filippelli, e l’autore del volume, Mauro Santoro.

di Redazione | 06/08/2014

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it