We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Saracena (Cosenza) - Il 4 e 5 agosto torna il Wine festival


Il ruolo del ricami nella società come patrimonio da rivalutare e sostenere. La 40esima edizione della programmazione socio-culturale estiva di SARACENA, punta su questo: sulla valorizzazione del ricamo come arte, come possibilità di promozione turistica e culturale del Paese del Moscato Passito, presidio Slow Food. Identità e sinergie con associazioni, mondo della scuola e commercianti locali, ecco gli eventi di qualità messi in programma dall’Esecutivo GAGLIARDI. LUNEDÌ 4 E MARTEDÌ 5 AGOSTO TORNA IL WINE FESTIVAL.   Degustazioni, incontri, ristoranti all’aperto, mostre, percorsi enogastronomici. Nell’evento dedicato al vino, che si snoderà dalla Villa a Piazza S.Lio, passando da Porta del Vaglio, nel centro storico, tra il Moscato ed i vini dei produttori locali, trova spazio anche la mostra del corredo del ‘900 con la sfilata di biancheria intima d’epoca.   La mostra del corredo antico dotale, nuziale e di intimo, a cura della Pro Loco cittadina sarà allestita in Via Carlo Pisacane e inaugurata alle ORE 10 di MARTEDÌ 5. L’ARTE DELLA SEDUZIONE - Alle 21,30 dello stesso giorno sfileranno gli abiti d’epoca e i capi di intimo di fine ‘800-metà ‘900 e alle ORE 22,30 lo spettacolo musicale dell’associazione culturale CATTIVO TEATRO.   “La Belle Epoque italiana di Rio de Janeiro” è il titolo del libro del prof. Vittorio CAPPELLI che sarà presentato MERCOLEDÌ 6 AGOSTO alle ORE 19 in Piazza S.Lio. GIOVEDÌ 7, in Piazza Castello, si terrà lo spettacolo teatrale A CHE SERVONO QUESTI QUATTRINI a cura dell’associazione culturale APRUSTRUM. L’appuntamento è alle ORE 19.   CAMBIARE IL SUD PER CAMBIARE L’EUROPA è stato scritto da Francesco LO GIUDICE, che sarà a SARACENA per promuoverne le pagine, VENERDÌ 8 AGOSTO, alle ORE 19, in Piazza S.Lio.   Il 9 e 10 agosto si rinnova l’appuntamento con i festeggiamenti in onore del Santo patrono SAN LEONE. L’evento è a cura del Comitato Festa.   È una storia di emigrazione quella raccontata da Giuseppe GALIARDI nel suo “DAL POLLINO A MILANO CON IL CAPPOTTO DEL NONNO”. Il libro sarà presentato MARTEDÌ 12 AGOSTO, alle ORE 18,30 in Piazza S.LIO.   Il 15 AGOSTO è la FESTA DELLA MONTAGNA.   La musica è il filo conduttore degli eventi previsti per il 17, la discoteca con serata musicale house a cura del DJ Matteo DIANA; del 18 con lo spettacolo musicale IL VIAGGIO TRA MUSICA E TRADIZIONE NAVIGANDO NEL MARE NOSTRUM a cura di Francesca SENATORE e Saverio PANDOLFI; del 19 con lo spettacolo musicale BRIGANTI DEL SELLARO, ed il 22 con il concerto musicale a cura del COMPLESSO BANDISTICO S.LEONE.

di Redazione | 01/08/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it