We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Comune e Unesco per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico della città


Il percorso non è facile ma l’Amministrazione comunale vuole provarci. Con questa determinazione l’assessore al turismo e centro storico Marco Ambrogio ed il collega alle politiche educative Franco Napoli hanno incontrato il presidente provinciale dell’Unesco Enrico Marchianò e la segretaria Tatiana Salatino per parlare dell’iter che conduce al riconoscimento di un bene storico come patrimonio dell’umanità. I due amministratori – riferisce una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Cosenza - pensano al centro storico della città ma anche ad un percorso artistico ideale che dalla modernità del Mab – nel quale sicuramente risiede il carattere di unicità che è uno dei requisiti base per l’ambito riconoscimento – conduce al patrimonio storico della parte antica. L’occasione è utile al presidente provinciale dell’associazione per rispolverare vecchi progetti e parlare di nuovi. Intanto, un ritaglio stampa riconduce al 2002 l’iniziativa – attribuita all’Ordine degli Architetti – di presentare l’istanza per il riconoscimento di patrimonio dell’umanità riferito, ma in modo evidentemente generico, al centro storico. L’intento ora è di capire cosa fu di quella ‘pratica’ atteso che – come spiega Marchianò – l’iter prevede studi e relazioni di professionisti delle quali al momento non si ha traccia. Reciproca l’intenzione di approfondire per valutare il prosieguo sul fronte di nuove collaborazioni tra Amministrazione e  Unesco – che lancia la proposta di avere dal Comune una sede temporanea – si concorda la collaborazione per una tre giorni di studio, da tenersi nel prossimo mese di settembre, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, focalizzate ovviamente sul patrimonio artistico - culturale della Calabria.  

di Redazione | 29/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it