We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Si organizzano le vacanze anziani 2014. Domande entro il 25 luglio.


Vacanze termali nella località di Guardia Piemontese per gli ultrasessantacinquenni residenti in città. Su Direttiva dell’Assessore alla Solidarietà e Coesione Sociale Manfredo Piazza, il Settore Welfare ha predisposto un avviso pubblico che fissa alle ore 12.00 del 25 luglio prossimo il termine di scadenza per la presentazione delle domande al Protocollo Generale. La relativa graduatoria dei partecipanti e degli ammessi sarà invece affissa presso l’Ufficio Porta Sociale del Settore Welfare entro il 31 luglio p.v. Restano invariate rispetto allo scorso anno le quote a carico degli utenti, calcolate in base al reddito annuo - ISEE: FASCIA 1 fino a € 7.000,00  quota € 80,00 FASCIA 2 da 7.000,01 a 14.500,00 quota € 150,00 FASCIA 3 da 14.501,00 a 17.000,00 quota € 210,00 FASCIA 4 da 17.001,00 intera quota Qualora la copertura finanziaria inserita in Bilancio non dovesse essere sufficiente a garantire il soggiorno a tutti i richiedenti, si procederà alla stesura di una graduatoria, privilegiando i redditi più bassi (a parità di reddito prevarrà la maggiore età). La domanda d’iscrizione dovrà essere redatta su apposito modello da ritirare presso i Centri Diurni della Città, oppure le  delegazioni cittadine, l’URP e la Porta Sociale del Settore Welfare. Il modello è anche scaricabile dal sito Web del Comune di Cosenza.  

di Redazione | 06/07/2014

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it