We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Sezze (Latina) - Il Comune concede contributi per le iscrizioni alle attività socioculturali estive del Progetto “La Città dei Colori”


I Servizi Sociali del Comune di Sezze hanno promosso, per il secondo anno consecutivo, il progetto denominato “La città dei colori”, finalizzato a realizzare iniziative socio - culturali estive per minori. A tal proposito l’Assessorato ai Servizi Sociali ha reso noto, attraverso un avviso pubblico, che l’Ente concederà contributi (in forma di voucher) per la fruizione di attività ricreative, ludiche, culturali e del tempo libero, organizzate da soggetti accreditati e rivolte ai bambini ed alle bambine sotto i 15 anni. Possono beneficiare del contributo – riferisce testualmente una nota del Comune di Sezze - le famiglie con reddito annuo non superiore ad euro 24.000,00, rilevabile dal modello ISEE. I cittadini che intendono usufruire del contributo possono presentare domanda al Comune entro le ore 12.00 del giorno 01/07/2010, utilizzando il modello allo scopo predisposto e disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali sito in Via Umberto I, 48. Saranno ammessi ai benefici non oltre 200 bambini, per rette di una settimana. Qualora il numero delle richieste dovesse essere superiore, si procederà alla formazione di una graduatoria. Il costo settimanale della retta è di  euro 75,00.  Possono usufruire delle rette agevolate i cittadini che rientrano nelle seguenti fasce di reddito: 1-     nucleo familiare con reddito inferiore ad € 6000,00, quota a carico del Comune pari all’80% della intera retta;  2-     nucleo familiare con reddito inferiore ad € 18.000,00, quota a carico del Comune pari all’60% della intera retta;  3-     nucleo familiare con reddito inferiore ad € 24.000,00, quota a carico del Comune pari all’50% della intera retta.  In caso di frequenza di uno o più bambini dello stesso nucleo familiare, residenti nel Comune di Sezze, la retta viene calcolata secondo le modalità descritte precedentemente e ridotta ulteriormente del 20% per ciascuno dei fratelli. Per ulteriori informazioni rivolgersi a: Ufficio Servizi Sociali, Via Umberto I, 48 (primo piano) Referenti: Di Trapano Giovanni e Pietrocarlo Leopoldo. “La Città dei Colori – ha dichiarato l’Assessore ai Servizi Sociali Umberto Marchionne -  ingloba una serie di interventi assistenziali, promuovendo il reciproco rispetto e il senso di appartenenza ai valori tradizionali e nuovi delle comunità locali. Le attività sono finalizzate a sperimentare forme di inclusione e di integrazione innovative tra soggetti aventi culture diverse, coinvolgendo anche persone con handicap o diversamente abili”.  

di Redazione | 28/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it