We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - La Confcommercio sigla protocollo di collaborazione con la Prefettura per rendere gli imprenditori più sicuri sul posto di lavoro


Il prefetto di Cosenza Antonio Reppucci e il presidente di Confcommercio Cosenza Klaus Algieri hanno siglato un protocollo d’intesa per la realizzazione di un sistema d’allarme antirapina da installare negli esercizi commerciali. Presenti all’incontro anche le Forze di Polizia e le rappresentanze territoriali di Confcommercio Cosenza. L'iniziativa – riferisce testualmente una nota di Confcommercio Cosenza -  si inserisce nell'ambito di un progetto nazionale, siglato il 14 luglio 2009 dal ministro dell'Interno Roberto Maroni e Confcommercio Imprese per l’ Italia, e volto a migliorare le condizioni di sicurezza e legalità dell’intera Nazione. Il dispositivo di cui si doteranno gli imprenditori è un sistema di video sorveglianza antirapina che prevede un collegamento video con la Polizia di Stato e con l’ Arma dei Carabinieri della provincia di Cosenza. Gli impianti di allarme saranno preventivamente esaminati da specialisti delle Forze dell'ordine per garantirne idoneità ed efficacia. Il presidente Algieri si dichiara lieto di operare per il territorio e, dunque, di essere parte del progetto. “E’ tempo di assunzione di responsabilità e scelte”, commenta il Presidente, “ed è importante che queste responsabilità siano condivise da tutti: istituzioni, forze dell’ordine, forze politiche e associazioni. La nostra scelta è quella di far crescere le nostre imprese e, con esse, il territorio con coraggio e ambizione osservando la legalità”.

di Redazione | 26/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it