We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Corigliano Calabro (Cosenza) - Ancora premi e soddisfazione per l’Erodoto


Nei giorni scorsi, nella suggestiva cornice  del Salone degli Specchi del Castello Ducale di Corigliano Calabro è stato ancora protagonista l’Erodoto, unico Istituto Secondario di I° grado ad essere premiato  insieme alla brava e diligente  Alessia Romio,  alunna della classe 3 I. Dopo aver vinto il primo premio per la poesia sulla festa della mamma,  organizzato dall’Anffas, - riferisce testualmente una nota stampa - si è aggiudicato anche il premio messo a disposizione dal Kiwanis Club di  Corigliano. Infatti il Kiwanis Club di Corigliano Calabro, sempre attento ai giovani e fedele ad una tradizione consolidata di cultura e formazione, ha celebrato la XXIV edizione del Premio letterario intitolato a Maria Gaetana Geraci. La manifestazione è stata coordinata dal Presidente del Concorso Prof. Giovanni Gallina e dal Presidente del Kiwanis Club  Dott. Francesco Pisani.  Sono intervenuti il Luogotenente del Kiwanis Dott. Francesco Avolio, il segretario del Club Dott. Eugenio Bianco, l’Ing. Giorgio Miceli nella doppia veste di socio del Kiwanis e Vice Sindaco della Città che ha portato i saluti del Sindaco. Inoltre sono stati premiati – prosegue il comunicato stampa - il Liceo Classico di Trebisacce, il Liceo Classico di Rossano e il Liceo Scientifico di Corigliano . A ritirare il premio è intervenuto il nostro Dirigente Prof. Antonio Pistoia, che  con un breve intervento ha ringraziato il Club per l’importante azione di stimolo nei riguardi degli studenti ponendoli a confronto ed esaltando i valori della meritocrazia e della cultura.  Altresì  ha sottolineato che l’iniziativa del Kiwanis, è un esempio di come le associazioni e più in generale la società civile, possono contribuire a stimolare gli interessi dei giovani immersi sempre di più nell’apatia e nell’appiattimento delle ambizioni. Il confronto più che la competizione, è senz’altro per i giovani un’occasione di crescita, di valutazione dei propri mezzi e delle proprie capacità, l’inizio del difficile percorso dell’inserimento nel mondo del lavoro.   Nel suo elaborato Alessia ha affrontato con grande sensibilità e competenza l’attuale tema della salvaguardia ambientale e ha evidenziato  l’importante ruolo delle istituzioni e della famiglia  nell’educare  i ragazzi al rispetto della natura.  Congratulazioni  alla “grande” Alessia che ha saputo rappresentare in modo eccellente la sua Scuola ,dando ancora grande soddisfazione ai suoi genitori. Anche quest’anno scolastico   si conclude, dunque, in modo positivo  per l’Erodoto che ha ottenuto ottimi risultati in diversi ambiti. Lo sforzo e l’impegno degli alunni , la caparbietà e la determinazione  degli insegnanti ,  guidati dalla forza e dalla lodevole capacità dirigenziale del Dirigente Prof. Antonio Pistoia, hanno innalzato ancora una volta la qualità della scuola.

di Redazione | 25/06/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia IonioNotizie per la tua pubblicità bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it