We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - L’architetto Ruperto lascia l’incarico di assessore all’Urbanistica


L’architetto Salvatore Ruperto lascia l’incarico di assessore all’Urbanistica del Comune di Crotone. “Salvatore è stato una scelta mia. Un professionista serio e preparato che si è messo al servizio dell’amministrazione e della città. Lo ringrazio per quanto ha fatto e per l’impulso che ha dato ad un settore delicato ed importante” dichiara il sindaco Peppino Vallone “Salvatore ha accettato di fare parte della squadra in un periodo delicato in cui la politica non riusciva a fare sintesi. Lo ringrazio anche per la sensibilità dimostrata in questo senso” aggiunge il sindaco Vallone “Con grande senso di responsabilità, preso atto dell’evoluzione della situazione politica, Salvatore ritorna alla professione. Lo ringrazio di cuore. Lascia una profonda traccia di competenza e professionalità nell’Ente e di stima e amicizia personale che resta e va oltre la quotidianità amministrativa” conclude il sindaco. “Ringrazio il sindaco Vallone della fiducia e della stima e per avermi dato l’occasione di misurarmi in una dimensione per me nuova d allo stesso tempo stimolante. Nell’esercizio dell’attività amministrativa ho dato tutto me stesso mettendomi al servizio della comunità”  dichiara l’architetto Salvatore Ruperto “E’ stata una avventura amministrativa notevole ma anche una profonda esperienza umana. Ed è soprattutto dei rapporti umani, con il sindaco, con i colleghi di giunta ed i consiglieri, il personale del Comune e soprattutto con i cittadini di cui conserverò un ricordo incancellabile” conclude Salvatore Ruperto

di Redazione | 18/03/2014

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it