We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Palmi (Reggio Calabria) - Fondi Ue, la nuova frontiera è il Mediterraneo. Patriciello a Palmi: la Calabria può essere protagonista


Dobbiamo giocare d'anticipo e capire dove va l'Europa. Attraverso progetti seri e ben fatti possiamo intercettare una parte dei finanziamenti europei della programmazione 2014-2020. È, questo, quanto ha affermato l'eurodeputato di Forza Italia Aldo Patriciello, in occasione dell'incontro pubblico – riferisce testualmente una nota stampa - sui fondi Ue, ieri, sabato 8 marzo, nella sala consiliare del Comune di Palmi moderato da Gaetano Muscari, presidente del Consiglio. L'Europa unita – continua Patriciello – si sta spostando verso il Mediterraneo. Non ci saranno più frontiere con i paesi rivieraschi. La Calabria deve essere parte integrante di questa nuova dinamica. Non sarà semplice, perché le economie dei paesi nordafricani sono in crescita e i loro prodotti, senza dazi, si immetteranno nel mercato in maniera dirompente. Però la sfida della Calabria è quella dell'agricoltura di qualità e della cultura da preservare e nutrire. Non è un caso se siamo a Palmi, città colta e patrimonio dell'umanità grazie alla sua Varia. L'Unione europea finanzia cultura e formazione. Non ci sono solo ponti, strade e altre infrastrutture – precisa – nell'elenco delle cose meritevoli di essere finanziate. Le opportunità sono tante, anche per scuole e parrocchie. E non c'è ironia in quello che dico.   L’Europarlamentare di Forza Italia chiama in causa le piccole e medie imprese.  Esistono molti fondi diretti – prosegue – per i piccoli commercianti e abbiamo messo in piedi un programma specifico per le aziende "protestate", che non possono accedere al credito. È giusto che gli imprenditori che hanno problemi siano aiutati. E quando parlo di imprenditori, mi riferisco a tutti, senza distinzioni legate al colore politico. Rimbocchiamoci le maniche e lavoriamo – chiosa – affinché una parte dei 72 miliardi di euro del programma Horizon 20-20 arrivi nel nostro Sud.   I progetti portati all'attenzione dell'onorevole Aldo Patriciello hanno sempre avuto una grande considerazione. È quanto ha detto il presidente della Provincia di Reggio, Giuseppe Raffa. Europarlamentari e sindaci – afferma il Sindaco di Palmi Giovanni Barone – sono in prima linea. Aldo Patriciello è un politico capace e un imprenditore di successo. Questa città – conclude Giuseppe Saletta, vice sindaco di Palmi – guarda all'Europa con vicinanza.  

di Redazione | 09/03/2014

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it