We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Convocato il Consiglio comunale


Piano spiaggia, Testo Unico del Commercio e dei Servizi e rimodulazione delle commissioni consiliari. Il presidente dell’Assise civica Vincenzo Scarcello, ha convocato l’assemblea in sessione straordinaria in seduta pubblica di prima convocazione, per il prossimo lunedì 10 marzo 2014 alle ore 17.00 e in seconda convocazione per martedì 11 alle ore 18.00, presso la Sala del Consiglio, nel centro storico.   Nove i punti all’ordine del giorno.   Dopo l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti (punto 1), si procederà con lo schema di Convenzione per la Gestione Associata del servizio di Segreteria tra i comuni di Albidona e Rossano (punto 2). Al 3° punto, la comunicazione del prelevamento dal Fondo di Riserva (Deliberazione della Giunta Comunale n. 368 del 30 dicembre 2013). Il punto 4 riguarda la soppressione del “Consorzio dei Comuni depressi della Piana di Sibari”. Si passerà, così, all’adozione Variante al Piano comunale di Spiaggia (punto 5) ed all’adeguamento della regolamentazione comunale alle nuove disposizioni legislative statali e regionali emanate in materia di liberalizzazione delle attività economiche e semplificazioni dei procedimenti amministrativi - testo Unico del commercio e dei Servizi (punto 6). Al 7° punto è prevista l’interrogazione relativa al servizio di assistenza fisica ai bambini disabili nelle scuole, presentata dal consigliere comunale Antonio Graziano. Dopo la rimodulazione delle Commissioni consiliari (al punto 8), si terminerà con l’ordine del giorno su promozione istituzione Polo Sviluppo delle Scienze della salute (punto 9).

di Redazione | 06/03/2014

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it