We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Salerno (Salerno) - Domani all’Ordine dei Medici convegno culturale de “I navigatori del sapere” “Le ragioni degli altri”


Domani, sabato, 1 marzo, alle ore 9, nella Sala Conferenze dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, si terrà il convegno “Le ragioni degli altri”, organizzato dall’associazione culturale “I Navigatori del Sapere” e dall’Ordine dei Medici di Salerno. Interverranno:  Giuseppe Acocella, Ordinario di Filosofia del Diritto all’Università Federico II di Napoli; Giuseppe Cacciatore, Ordinario di Storia della Filosofia  all’Università Federico II di Napoli; Giuseppe Cantillo, Professore emerito di Filosofia Morale all’Università Federico II di Napoli; Padre Gerardo Cardaropoli, Teologo, già Rettore Università Antoniana di Roma; Bruno Ravera, presidente Ordine Medici Salerno. Introduce Renato Cascone, presidente dell’Associazione “I navigatori del sapere”. Moderatore Giuseppe Blasi, coordinatore della Scuola di Giornalismo Università degli Studi di Salerno. “L’associazione -spiega il dott. Renato Cascone - da sette anni propone incontri con personalità di spicco della cultura, della sociologia, della filosofia, della teologia, a partire da padre  Bartolomeo Sorge al filosofo Aldo Masullo, da padre Elmar  Salmann al professor Giorgio Gargani. E questo non solo perché riteniamo che tali riflessioni diano giovamento allo spirito e alla mente, ma perché siamo fermamente convinti che eventi come questi pongano  domande utili per meglio affrontare la frenesia della vita attuale”.  

di Redazione | 28/02/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it