We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Lamezia Terme (Catanzaro) - Il pianista Antonio Matarazzo inaugura la stagione concertistica Ama Calabria 2014


Oggi pomeriggio, domenica 23 febbraio 2014 alle ore 17, organizzato da Ama Calabria con il contributo della Presidenza del Consiglio Regionale della Calabria, avrà luogo presso il Teatro Umberto un recital del pianista Antonio Matarazzo. Iniziato lo studio del pianoforte a otto anni e dieci anni dopo, nel 2005, Antonio Matarazzo si diploma con il massimo dei voti, lode e menzione sotto la guida del M° Paolo Pollice presso il Conservatorio Statale di Musica “Fausto Torrefranca”.  Nel luglio 2007, consegue il Diploma Accademico di II Livello in “Musica, Scienza e Tecnologia del Suono” presso il Politecnico “Scientia et Ars” di Vibo Valentia con il massimo dei voti e lode, discutendo una tesi di ricerca dal titolo L’influenza del tocco sul timbro del pianoforte, relatore M° Paolo Pollice.  Si dedica allo studio della musica antica conseguendo brillantemente il diploma di Clavicembalo nel luglio 2012 sotto la guida del M° Paolo Prevedello Dellisanti presso il Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia; nello stesso Conservatorio, ha frequentato, inoltre, un corso sulla prassi esecutiva della musica antica tenuto dal M° Cosimo Prontera. Ha vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali e si è esibito per diverse società concertistiche, a Gibellina (Trapani), al I Festival Pianistico “Luciano Gante” di Pordenone, a Menfi (Agrigento), a Lamezia Terme (Catanzaro), a Catanzaro con l’Orchestra da Camera “Leonardo da Vinci”. É stato pianista dell’Orchestra della Provincia di Catanzaro “La Grecìa” diretta da Federico Mondelci nel concerto di Antonella Ruggiero del 24 marzo 2006 presso il Teatro Grandinetti di Lamezia Terme; con la stessa Orchestra, diretta dal M° Francesco di Mauro, ha preso parte all’esecuzione di musiche di G. F. Malipiero, incidendo in prima assoluta per l’etichetta discografica Stradivarius. Con Francesca Scicchitano ha costituito un apprezzato duo pianistico, conseguendo importanti premi e riconoscimenti in numerosi concorsi musicali nazionali ed internazionali, tra cui il 18° Concorso Internazionale “Campochiaro” di Pedara, il 3° Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Città di Palmi”, il 32° Concorso Pianistico A.M.A. Calabria di Lamezia Terme, il 22nd European Music Competition “Città di Monalieri” Ha preso parte come commissario nella giuria dei Concorso Nazionali di Musica A.M.A. Calabria di Lamezia Terme tra il 2006 al 2011.  Nel giugno 2009 consegue il Diploma Accademico di II Livello Abilitante in Didattica strumentale presso il Conservatorio “F. Torrefranca”. Dal novembre 2005 insegna pianoforte principale presso l’Istituto Musicale “Sebastiano Guzzi” di Lamezia Terme. Il concerto, dedicato alla memoria di Adele e Gennaro Anania grandi amici della musica, inizierà con l’esecuzione dell’ integrale dei Preludi op. 28 di Federic Chopin cui seguirà nella seconda parte Triste sogno di Sebastiano Guzzi e la Sonata caratteristica di Alfonso Rendano.  

di Redazione | 23/02/2014

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it