We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pescara (Agrigento) - Iniziati i lavori di riqualificazione via Ricopiano. Il pensiero dell’assessore Del Trecco


“Sono partiti ieri mattina i lavori di riqualificazione di via Rigopiano, a due passi dal centro cittadino e dall’ospedale civile. L’intervento, compreso all’interno del maxi-appalto che prevede il rifacimento di 15 strade cittadine, e aggiudicato all’impresa Diodato per circa 600mila euro, è partito nel tratto compreso tra via Paolucci e via del Santuario, con la scarifica dell’asfalto. Per ora non è stato necessario vietare il traffico lungo la strada, consentendo un senso unico alternato. Per domattina è previsto il rifacimento del nuovo tappetino d’asfalto e tra circa dieci giorni il rifacimento della segnaletica”. Lo ha detto l’assessore ai Lavori pubblici Isabella Del Trecco che ieri ha effettuato un sopralluogo sul cantiere. “Il progetto elaborato dagli uffici tecnici comunali – ha spiegato l’assessore Del Trecco – prevede interventi di manutenzione straordinaria con il rifacimento della pavimentazione della carreggiata stradale e il ripristino dei marciapiedi, con l’obiettivo prioritario di migliorare la sicurezza stradale pensando soprattutto a ciclisti, pedoni e quindi automobilisti. Le strade comprese nel maxi-lotto di opere sono state individuate tenendo conto di alcuni criteri, ossia la valutazione delle condizioni del manto superficiale delle arterie, la densità del traffico carrabile e pedonale e le risorse messe a disposizione per tale tipologia di intervento. La scelta dei materiali per la pavimentazione dei marciapiedi è stata determinata da ulteriori fattori, ossia il superamento delle barriere architettoniche; lo stato di usura della pavimentazione preesistente; le zone di particolare pericolo per il camminamento; l’importanza del tratto esaminato nel contesto urbano. E sulla base di tali valutazioni abbiamo deciso di intervenire su 15 strade che versavano in condizioni di particolare precarietà. Per le strade abbiamo previsto la scarifica dei primi 3-4 centimetri di asfalto e la posa in opera di un nuovo tappetino, al fine di evitare inopportuni rialzi del manto stradale; inoltre abbiamo previsto interventi sui chiusini stradali con la sostituzione dei coperchi di ghisa, la messa in quota dei pozzetti, la sostituzione delle guarnizioni in gomma antirumore dei coperchi e la pulizia contestuale delle caditoie qualora risultassero ostruite oltre al rifacimento della segnaletica orizzontale; per i marciapiedi abbiamo previsto scelte diverse a seconda dell’importanza urbana delle strade stesse e delle difficoltà tecniche eventualmente riscontrate, come l’impossibilità di andare nel sottosuolo per la presenza di sottoservizi. In linea generale abbiamo programmato la demolizione generale del preesistente, la fornitura e posa in opera dei cordoli e il rifacimento della pavimentazione in betonella o tappetino d’asfalto, sempre prevedendo il superamento delle barriere architettoniche. Sino a oggi il cantiere ha già interessato strade come via Ariosto, via Regina Elena, via D’Avalos, via Balilla, via Galilei.  Da ieri mattina il cantiere si è spostato in via Rigopiano, dove interverremo su una superficie stradale di 6.400 metri quadrati e su 1.820 metri quadrati di marciapiede, nel tratto compreso tra via Paolucci e via del Santuario. Già nelle scorse settimane abbiamo realizzato ex novo tratti di marciapiede sul lato sinistro della strada, procedendo con la  demolizione dei marciapiedi esistenti, il rialzo dei pozzetti, la fornitura e posa in opera dei cordoli, garantendo l’abbattimento delle barriere architettoniche. Ieri l’impresa ha avviato la rimozione e scarifica dell’asfalto; domani sarà realizzata la nuova pavimentazione e tra dieci giorni la nuova segnaletica. Ai cittadini, soprattutto ai residenti, chiediamo collaborazione per consentirci la rapida conclusione di opere indispensabili per garantire la sicurezza stradale”.

di Redazione | 23/01/2014

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it