We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Giulianova (Teramo) - Il sindaco incontra nell'Ufficio marittimo il Vicecomandante generale delle Capitanerie di porto


Il Vicecomandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia costiera, Ammiraglio ispettore Stefano Vignani, è giunto ieri in visita, insieme con il Direttore marittimo di Pescara, Capitano di vascello Luciano Pozzolano, all'Ufficio circondariale marittimo di Giulianova comandato dal Tenente di vascello Sandro Pezzuto. All'incontro erano presenti anche il prefetto di Teramo Valter Crudo e il sindaco Francesco Mastromauro, che nell'occasione ha donato al Vicecomandante generale, ricevendo grande apprezzamento, un libro sulla storia turistica di Giulianova ed il gagliardetto del Comune. Il sindaco ha voluto esprimere all'ammiraglio Vignani l'apprezzamento per l'azione, definita “fondamentale e calibrata costantemente su criteri di grande efficacia ed efficienza”, del Corpo delle capitanerie di porto e specificamente dell'Ufficio circondariale di Giulianova, lodando le competenze professionali ma anche le qualità umane del comandante Pezzuto “il quale – ha dichiarato il sindaco – ha sempre garantito una strettissima collaborazione con l'amministrazione comunale prodigandosi a garantire, con impegno diuturno e risultati particolarmente importanti, il rispetto delle regole nonché la sicurezza nelle aree demaniali marittime e di chi ne gode”.

di Redazione | 16/01/2014

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50 IonioNotizie per la tua pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it