We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Torino (Torino) - Variazioni linee di trasporto pubblico in centro


Dal 13 gennaio importanti novità sulla rete di trasporto Gtt nella zona centrale e nel quartiere Parella.  In Centro nasce una nuova linea tranviaria, il 13 barrato, che rafforzerà il 13 bus da piazza Statuto a piazza Gran Madre lungo l’asse di via Cernaia, via Pietro Micca e via Po. Nella fascia di punta del mattino i passaggi previsti saranno ogni 4 minuti nel tragitto comune tra 13 e 13 barrato; in questo modo il tratto avrà un servizio quasi raddoppiato rispetto all’attuale. La nuova linea sarà attiva tutti i giorni: dalle 7 alle 20 nei giorni feriali e dalle 8,30 alle 19.30 nei festivi. Inoltre, sempre dal 13 gennaio, la linea 13 verrà prolungata da piazza Campanella fino in via Servais. Claudio Lubatti, Assessore ai Trasporti, Viabilità, Infrastrutture del Comune di Torino e Presidente dell’Agenzia per la Mobilità Metropolitana e Regionale: “Siamo riusciti a migliorare il servizio di trasporto pubblico nella zona “Servais” del quartiere Parella in modo che la clientela possa raggiungere, con un unico mezzo, la zona dell’ospedale Maria Vittoria e il centro cittadino. Inoltre la linea 13,  nuovo e importante collegamento diretto sull’asse est-ovest, è gestita con autobus a pianale ribassato e con informazione di prossima fermata a bordo mezzi. Un importante passo per accrescere ulteriormente l’accessibilità del servizio di trasporto pubblico anche ai clienti con disabilità; da oggi, infatti, oltre il 60% delle linee sono totalmente accessibili.” Walter Ceresa, Presidente e AD di GTT: “Con questa operazione si è riusciti ad effettuare adeguamenti importanti della rete, senza intaccare il servizio ai clienti finali. La zona Parella dispone ora di una linea diretta verso il centro e verso importanti centri ospedalieri. Sarà nostra cura nelle prossime settimane verificare sul campo l’efficacia dei cambiamenti”. Gabriele Piovano, consigliere CPD: “Un altro importante passo verso la totale accessibilità del trasporto pubblico torinese. Torino, grazie alla collaborazione ormai consolidata tra l’Assessorato ai trasporti del Comune, Gtt e la Consulta per le Persone in Difficoltà, è una delle città italiane più accessibili alle persone con disabilità”. Claudio Cerrato, Presidente Circoscrizione 4, San Donato Campidoglio e Parella: “Un importante cambiamento che presenteremo giovedì  9 gennaio in commissione e che permetterà un collegamento diretto con il centro lungo tutto l’asse centrale principale della nostra Circoscrizione. Un collegamento atteso da tempo che cambierà le abitudini di fruizione del mezzo pubblico del nostro territorio da parte di tutti i cittadini, sia con difficoltà motorie che normodotati.” In conseguenza del prolungamento della linea 13 a via Servais, ci saranno modifiche per le linee 40 e 65. Entrambe le linee si attesteranno in corrispondenza di stazioni della metropolitana per consentire un comodo interscambio.  La linea 40 feriale effettuerà il percorso da Moncalieri a piazza Massaua, con capolinea in corso Francia. La linea 65 collegherà via Servais con piazza Bernini.

di Redazione | 09/01/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it