We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Denise Sapia premiata al Festival internazionale ”Mendicino corto”


Promuovere e valorizzare la cinematografia con particolare riguardo alla ricerca, la sperimentazione, la produzione di autori giovani e/o indipendenti. È, questo, uno degli obiettivi del festival internazionale del Cinema MENDICINO CORTO, l’evento, giunto alla sua 8° edizione con la direzione artistica di Franco BARCA, regista del film in corso di ripresa "Arcangela Filippelli, un fiore nel giardino della Chiesa", storia della martire calabrese nel quale reciterà, in una piccola parte, anche Denise SAPIA.   Presente all’evento inaugurale del festival internazionale del cortometraggio, lo scorso 28 dicembre, DENISE è stata invitata alla cerimonia conclusiva come ospite d’onore.      Nel corso della serata di gala è stato trasmesso “LUPI E AGNELLI”, il corto diretto da Eros e Roberto D’ANTONA, girato in Puglia e interpretato dalla protagonista Denise SAPIA sul tema dello sfruttamento minorile; lo SHOWREEL 2013 che racconta, fotogramma dopo fotogramma, il talento naturale e la bravura di una piccola, ma grande attrice, di nemmeno 10 anni, che in poco tempo ha collezionato già diverse partecipazioni in film importanti con attori di calibro nazionale ed internazionale. Non poteva mancare un accenno al lungometraggio di Sebastiano Rizzo “NOMI E COGNOMI” che sarà interpretato da Maria Grazia CUCINOTTA ed Enrico LO VERSO. Quest’ultimo interpreta la figura di Domenico RIVA, stimato giornalista che da Milano rientra nella sua terra d’origine e grazie alla passione attiva un progressivo risveglio della coscienza civile del paese, divenendo un serio problema per la criminalità organizzata. Denise è Rita, la figlia di RIVA.   Per il suo impegno costante e per i suoi successi gli organizzatori del Festival hanno voluto consegnare il premio alla carriera come “MIGLIOR TALENTO DEL CINEMA CALABRESE”, attraverso il grande maestro del cinema Luigi Maria BURRUANO che, operando il baciamano, ha usato per la piccola artista rossanese parole di stima ed apprezzamento per il talento che alla sua giovane età l’ha già resa “signora del cinema”, augurandole di poter realizzare ogni suo desiderio. Il pubblico ha accolto la premiazione della piccola Denise con un lungo applauso.

di Redazione | 08/01/2014

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it